Venerdì a Giurisprudenza si parla di multiculturalità e lavoro

Valorizzare e gestire la multiculturalita’ sul lavoro” è il titolo del convegno in programma venerdì 18 ottobre, a partire dalle 14,30, nell’aula magna della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Brescia. A promuoverlo sono […]

La vera integrazione ha nel lavoro uno snodo fondamentale

Prima i dati, poi delle testimonianza alternate ad una serie di cortometraggi. Si è strutturata così l’iniziativa sindacale che ha avuto luogo questa […]

Il cinema per l’iniziativa sindacale (lunedì 14) in “All-in Brescia”

E’ il cinema lo strumento scelto da Cgil Cisl Uil per un’iniziativa sui temi dell’inclusione sociale nell’ambito del progetto “All In Brescia”, promosso, con l’adesione delle […]

Sindacati, impresa, istituzioni: “All In”, diversità è ricchezza. Per tutti

Presentato nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana il progetto “All In Brescia” a favore dell’inclusione sociale e per il sostegno a una società e un […]

Banche, la vigilanza non funziona. Furlan (Cisl): bisogna puntare sulla partecipazione

convegno first cisl lombardia 2La vigilanza bancaria non funziona e la leva per renderla più efficace è la partecipazione dei lavoratori. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervenendo […]

Banche e territorio, cambiamento necessario

riforma banche e territorioLa First Cisl Lombardia ha programmato per giovedì 31 marzo a Milano un convegno intitolato: “Banche e territorio, il coraggio di un cambiamento necessario”. Da mesi il dibattito economico e politico è monopolizzato dalla discussione sul sistema del credito e i rapporti con il contesto, sulla riforma necessaria e le resistenze che ne derivano, sugli interventi del Governo che vengono bollati come ingerenza o come necessità.

L’iniziativa della First, la categoria dei lavoratori delle banche e delle assciurazioni, consentirà un approfondimento a tutto tondo dei problemi con contributi di assoluto rilievo: Alberto Berrini, economista, Eliano Omar Lodesani, Ceo Intesa Sanpaolo, Fabrizio Viola, direttore generale e amministratore delegato di Monte Paschi Siena, Piero Giarda, presidente Comitato di sorveglianza di Banca Popolare di Milano, Mauro Ottolini, vicepresidente di Confcooperative, Roberto Maroni, presidente Regione Lombardia, Pierpaolo Baretta, sottosegretario al Ministero dell’ Economia e Finanza, Giulio Romani, segretario generale First Cisl, Annamaria Furlan, segretario generale Cisl.

 

La locandina del convegno First Cisl

 

Territorio, sanità, partecipazione: dal convegno Cisl all’iniziativa dell’Ucid

il presidente della provincia di brescia Mottinelli (a dx) e quello di Sondrio Della BittaUna riflessione politica e istituzionale che puntualizza differenze storiche e culturali mettendo l’accento sulle vere necessità del territorio: un’organizzazione efficiente dei servizi ai cittadini, primi fra tutti quelli della sanità di montagna. […]

La rassegna stampa sul convegno di ieri della Cisl bresciana

I quotidiani locali riportano oggi un ampio articolo sul convegno svoltosi ieri alla Cisl di Brescia sul ruolo delle aziende multiservizi per lo sviluppo del territorio. Il Giornale di Brescia ne riferisce sottolineando che solo una governance efficace per aiutare l’economia locale, mentre Bresciaoggi mette l’accento sull’equazione difficile tra multiutility, lavoro e territorio. Sul convegno Brescia Punto Tv ha messo in onda nel telegiornale di ieri sera un ampio servizio, mentre Teletutto lo ha fatto oggi.

3 giugno Leggi l’editoriale del Corriere della Sera Brescia

Vocazione industriale e azionariato allargato. Le proposte Cisl sulle multiutility

Andare oltre i conflitti tra il Comune di Brescia e quello di Milano sulla governance di a2a per concentrare sforzi ed energie sui progetti che devono riavvicinare le società multiservizi alle esigenze del territorio. Lo ha chiesto questa mattina Enzo Torri, Segretario generale della Cisl di Brescia, aprendo il convegno “Multiutility, lavoro ed economia locale: un patto da scrivere”. […]

Multiutility, lavoro ed economia locale: un patto da scrivere

La Cisl di Brescia si inserisce nel dibattito su a2a e sul ruolo delle società multiservizi nel territorio. Lo fa con un convegno che inizia alle 9,30 nell’Auditorium della sede sindacale in via Altipiani d’Asiago, 3. […]

Domani alla Cisl Tabacci e Di Mezza a confronto su multiutility e territorio

C’è attesa per il convegno di domani alla Cisl di Brescia sull’intreccio tra società multiservizi, economie locali e lavoro. Al tavolo dei relatori siederanno l’assessore al Bilancio del Comune di Milano Bruno Tabacci, Fausto Di Mezza da ieri vice presidente del Consiglio d sorveglianza di a2a, Gianluca Delbarba Presidente di Cogeme, Stefano Saglia parlamentare Pdl, Erminio Quartiani parlamentare Pd. Intrudurrà i lavori il Segretario generale della Cisl bresciana Enzo Torri; coordinerà il dibattito Massimo Tedeschi, responsabile delle pagine bresciane del Corriere della Sera. Il convegno si terrà nell’Auditorium della sede Cisl di Brescia ed avrà inizio alle 9,30.

IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO
IL COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE DELL’INIZIATIVA

Multiutility, lavoro e territorio. Venerdi a Brescia un convegno della Cisl

Il dibattito attorno al ruolo di a2a nel nostro territorio e alla mediazione tra gli interessi dell’area milanese e di quella bresciana (a2a è nata nel 2008 dalla fusione delle municipalizzate delle due città) è sempre molto vivo. Dietro ai problemi di governance ci sono però questioni molte concrete che riguardano il lavoro, lo sviluppo e il territorio. Ed è su questi problemi che la Cisl di Brescia ha organizzato per venerdì mattina un convegno al quale interverranno Bruno Tabacci per il Comune di Milano, Fausto Di Mezza per il Comune di Brescia, Gianluca Delbarba Presidente di Cogeme, Stefano Saglia parlamentare Pdl, Erminio Quartini parlamentare Pd. […]