Ticket sanitari e servizi sociali essenziali: i sindacati dei Pensionati all’attacco

cisl pensionatiI ticket sanitari con le novità che entreranno in vigore il 31 marzo – ancora insufficienti per rispondere ai bisogni – e l’opposizione a nuovi tagli sui servizi sociali essenziali. Sono i due argomenti centrali sviluppati nella […]

Assistenti sociali in agitazione. Si apra un dialogo sulle politiche sociali della città

La Commissione Servizi alla persona e sanità del Consiglio comunale di Brescia si è riunita oggi pomeriggio tornando a discutere dei tagli di bilancio che la Giunta municipale ha deciso sulle spese per i servizi sociali e i servizi alla persona. La riunione era stata convocata per l’audizione Renata Ghisalberti, Presidente del Consiglio Regionale dell´Ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia, la quale ha ribadito la richiesta degli Assistenti sociali affinché la Giunta apra un dialogo sulle politiche sociali della città.

[…]

La Loggia e i tagli ai servizi sociali. La Cisl Fp vuole il confronto non lo scontro

Nella pagina delle “Lettere al direttore” del Giornale di Brescia viene oggi pubblicato un testo della Segreteria della Cisl Fp di Brescia e della Sas Cisl del Comune. Il tema è ancora quello dei tagli al sistema dei servizi sociali deciso dalla Giunta del Sindaco Paroli. […]

Servizi sociali: contro la sordità della Giunta, appello dei sindacati al Consiglio comunale

A partire dalle 13, 45 di oggi pomeriggio, contestualmente alla riunione del Consiglio comunale cittadino che si riunirà in Palazzo Loggia, Cgil Cisl Uil Brescia daranno vita ad un presidio per richiamare l’attenzione dei consiglieri comunali sul drammatico depotenziamento del sistema dei servizi sociali che la Civica amministrazione sta attuando con i tagli lineari sul bilancio. Al presidio parteciperanno anche i sindacati dei pensionati che chiedono risposte sui servizi agli anziani.

 

I tagli ai Servizi sociali (e la conferma di altre inutili spese) allontanano la Giunta dalla città

Cosa resta del sistema Servizi Sociali del Comune di Brescia che fino a pochi anni fa faceva della nostra città un esempio? Ben poco ormai. Lo denunciano le organizzazioni sindacali, lo rilancia l’Ordine regionale degli Assistenti sociali. […]

Lunedì il Consiglio comunale di Brescia vota i tagli ai Servizi sociali: presidio di Cgil Cisl Uil

Appello dei sindacati all’ Amministrazione comunale perché nella ricerca dell’equilibrio di bilancio ripensi le scelte che è chiamata a compiere. […]

Tv, web e quotidiani bresciani sul manifesto Cgil Cisl Uil contro i tagli dei Servizi Sociali

L’informazione on line e le televisioni locali  fin da ieri (guarda il servizio di Brescia Punto Tv) e i quotidiani locali nell’edizione di oggi hanno dato conto della conferenza stampa di Cgil Cisl Uil Brescia per la presentazione del manifesto sindacale a difesa dei Servizi sociali.

L’articolo del Giornale di Brescia è intitolato Ci alleiamo coi sindaci per salvare i Servizi sociali; anche Bresciaoggi sceglie di sottolineare lo steso concetto: Cgil Cisl e Uil uniti per i servizi sociali.

Cgil Cisl Uil bresciane alle istituzioni: salviamo i servizi Sociali!

Sindacati in campo contro i tagli e lo smantellamento dei Servizi sociali. Lo hanno annunciato questa mattina i Segretari generali di Cgil Cisl Uil Brescia presentando il manifesto di denuncia e di richiesta che accompagnerà la mobilitazione a sostegno di una rivendicazione che guarda ai bisogni delle famiglie e alle attività di cura che esse garantiscono, agli anziani, ai pensionati, alle fasce più deboli della popolazione. […]

Lettera aperta a Sindaco, Giunta e Consiglieri comunali: si rivedano i tagli ai servizi sociali

A margine del Consiglio comunale di Brescia riunito in Palazzo Loggia per la sessione di bilancio, i sindacati dei Pensionati di Cgil Cisl Uil hanno reso noto il contenuto di una lettera aperta al Sindaco, alla Giunta, alla Presidente dell’assemblea e ai Consiglieri comunali perché rivedano le decisioni che hanno portato ai tagli sui servizi sociali e sui servizi alla persona, sollecitando l’apertura di un confronto sul bonus anziani 2011/2012 , sul sostegno alla non autosufficienza, sui costi della compartecipazione ai servizi domiciliari alla persona e, non da ultimo, sulle agevolazioni Imu per anziani e disabili.

IL TESTO INTEGRALE DELLA LETTERA APERTA

Welfare in crisi. La protesta dei lavoratori, la cronaca, gli approfondimenti

Sulla scia della protesta dei lavoratori che ieri hanno lanciato un grido d’allarme sugli effetti che avranno i tagli ai servizi sociali decisi dal Comune di Brescia, oggi il Giornale di Brescia dedica al problema due pagine di approfondimento (Welfare in crisi 1 – Welfare in crisi 2). Anche Bresciaoggi dà rilievo alla manifestazione indetta dalla Funzione Pubblica di Cgil Cisl Uil (Tagli in Loggia 1 – Tagli in Loggia 2). Nella sezione video del nostro sito è possibile rivedere il servizio andato in onda ieri sera nel Telegiornale di Teletutto.

Con i tagli ai servizi sociali il Comune colpisce i più deboli. La protesta dei lavoratori

Presidio dei dipendenti del Comune di Brescia contro i tagli ai Servizi sociali. In questo modo – hanno spiegato – il Comune colpisce i più deboli, mettendo a rischio la gestione e la qualità dei servizi alla persona. In un documento della Funzione Pubblica di Cgil Cisl e Uil, il sindacato chiede aiuto ai cittadini e alle forze politiche perchè sostengano una battaglia a difesa dei capisaldi dello stato sociale.

 

Giovedì protesta dei lavoratori del Comune di Brescia contro i tagli ai servizi sociali

I tagli al bilancio operati dal Comune colpiscono pesantemente la gestione e la qualità dei servizi alla cittadinanza. “Siamo di fronte a scelte – commenta Franco Berardi della Segreteria della Cisl Fp – che penalizzano i bresciani e che avranno ripercussioni sui lavoratori vista la riduzione delle ore di lavoro per le cooperative. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511