Mozione bipartisan in Regione sul futuro della Invatec. Giovedi nuovo incontro al Ministero

E’ stata presentata in Consiglio regionale una mozione firmata sia dai partiti di maggioranza che da quelli di opposizione, in cui si chiede alla Giunta di attivarsi per il futuro della Medtronic Invatec di Roncadelle. […]

Medtronic Invatec: dall’azienda sì ai contratti di solidarietà. Licenziamenti rinviati?

Dalla Medtronic Invatec di Roncadelle una notizia che potrebbe aprire sviluppi nuovi nella vertenza avviata dalle organizzazioni sindacali dopo l’annuncio di un piano di ristrutturazione presentato dalla multinazionale che mette a rischio esattamente la metà dei 600 posti di lavoro attualmente occupati. C’è infatti la disponibilità dell’azienda all’attivazione dei contratti di solidarietà che dovrebbero coinvolgere circa 300 lavoratori ed avere una durata minima di un anno, rinviando di fatto le procedure di licenziamento. Sullo sviluppo della trattativa si terranno martedì 7 febbraio le assemblee nelle diverse unità produttive.

Oggi a Roncadelle il punto della situazione sul futuro della Medtronic Invatec

E’ in programma oggi l’incontro tra le organizzazioni sindacali del settore chimico-farmaceutico di Cgil Cisl e Uil, i rappresentanti istituzionali (oltre al Prefetto, un rappresentante della Provincia e i Sindaci dei Comuni di Roncadelle, Torbole Casaglia e Castel Mella) e quelli aziendali sul futuro della Medtronic Invatec, azienda multinazionale americana del biomedicale che nell’unità produttiva bresciana ha annunciato il taglio di 300 posti di lavoro. Sarà l’occasione per avere un quadro aggiornato della situazione e del ruolo che le istituzioni possono svolgere in questa vicenda. Digitando nella casella di ricerca in alto a destra le parole Medtronic Invatec è possibile scorrere in successione le notizie relative a questa vertenza.

Questa sera su La7 i lavoratori della Medtronic Invatec

Questa sera, a partire dalle 21, i lavoratori della Medtronic Invatec di Roncadelle e Torbole Casaglia racconteranno le loro storie nel corso di vari collegamenti in diretta della trasmissione “Piazza Pulita” su La7.

I dipendenti Medtronic all’azienda: “Non vogliamo medaglie, solo il lavoro”

Hanno depositato il premio davanti all’ingresso della palazzina direzionale e hanno alzato un cartello sul quel c’era scritto: Non vogliamo le medaglie, solo il lavoro. Un gesto simbolico, certo, che però nella sua semplicità fotografa bene il paradosso che le lavoratrici e i lavoratori della Medtronic Invatec di Roncadelle si trovano a vivere […]

Due ore di sciopero alla Medtronic Invatec

Sciopero e assemblea domani, mercoledì 16 novembre, davanti ai cancelli della Medtronic Invatec di Roncadelle. Lo comunicano le organizzazioni sindacali come prima iniziativa di mobilitazione dopo le assemblee dei lavoratori della scorsa settimana a seguito della presentazione da parte dell’azienda di un piano di riorganizzazione che prevede la perdita di 300 posti di lavoro. Lo sciopero sarà dalle 12,30 alle 14,30; i lavoratori si riuniranno davanti all’ingresso della palazzina aziendale di Roncadelle in via Martiri della Libertà. Per la Femca Cisl interverranno all’assemblea Giuseppe Marchi, che ne è il Segretario generale, e Rino De Troia.

No al piano della multinazionale. I dipendenti della Medtronic Invatec si mobilitano

Più che rabbia, sconcerto. Ma anche una grande delusione verso una multinazionale – leader nel settore del biomedicale – che prima premia le unità produttive bresciane per la qualità e la produttività, e poi annuncia un piano di riorganizzazione con 300 licenziamenti. Incomprensibile! […]

Oggi assemblea alla Medtronic Invatec che vuole tagliare 300 posti di lavoro

I lavoratori della Medtronic Invatec di Roncadelle si riuniscono oggi in assemblea per decidere cosa fare dopo l’annuncio della multinazionale americana che intende tagliare di oltre la metà i posti di lavoro. […]

300 posti di lavoro a rischio alla Medtronic di Roncadelle. Venerdì lavoratori in assemblea

Le organizzazioni sindacali del settore chimico-farmaceutico di Cgil Cisl e Uil hanno convocato per venerdì 11 novembre l’assemblea dei lavoratori della Medtronic Invatec di Roncadelle, azienda multinazionale americana del biomedicale che nell’unità produttiva bresciana occupa 500 lavoratori. Lo hanno deciso al termine di un incontro con i rappresentanti aziendali avvenuto nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana, nel corso del quale la Medtronic ha presentato un piano di sviluppo a lungo termine con dei costi pesantissimi per la forza lavoro: da qui all’estate del 2013 i dipendenti dell’azienda dovrebbero diminuire infatti di 300 unità. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511