Primo Maggio per immagini

Alcune immagini scattate questa mattina durante la manifestazione del Primo Maggio che si è conclusa in Piazza Loggia.

 

 

 

 

 

 

L’intervento del delegato Fim dal palco del Primo Maggio

Sul palco del primo maggio sono saliti oggi anche due delegati che hanno svolto, prima di quello dell’oratore ufficiale della manifestazione, un breve intervento. Uno dei due è Giovanbattista Cò, delegato Fim Cisl all’Alfa Acciai, .

Ecco il testo del suo intervento.

Il Primo Maggio di Katia e Giovanbattista: due lavoratori sul palco di Piazza Loggia

Dopo il corteo che ha attraversato il centro storico, la manifetsazione del Primo maggio vive ora un altro momento. All’arrivo in Piazza Loggia il corteo ha sostato davanti alla stele che ricorda le vittime della strage del 1974, strage senza colpevoli per la giustizia che pochi giorni fa ha scritto probabilmente con la sentenza della Corte d’assise e d’appello il suo atto di resa. Non per questo Brescia dimentica, il mondo del lavoro in particolare, ricordando che quella tragica mattina di 38 anni fa il terrorismo prese si mira proprio una manifestazione sindacale.

A prendere per primi la parola dal palco del Primo Maggio sono due lavoratori: Giovanbattista Cò dell’Alfa Acciai (leggi il testo del suo intervento) e Katia Fratus ex dipendente di un’azienda tessile bresciana: danno voce alle difficoltà che migliaia di lavoratrici e lavoratori bresciani si trovano a vivere, tra l’incertezza del presente e le speranze per il futuro.

Numeri e parole sul Primo Maggio

Il Giornale di Brescia dedica al Primo Maggio l’editoriale firmato da Giuseppe Bertagna ed un bell’articolo di Francesca Sandrini su chi il lavoro lo cerca, l’ha perso, lo sogna, riprendendo i dati Istat più recenti in tema di occupazione. Sui numeri si concentra anche un articolo di Bresciaoggi.
Al Primo Maggio è dedicato anche quest’anno il logo della prima pagina di Google, il più importante e usato motore di ricerca del web. […]

Primo Maggio: alle 9,30 parte il corteo da Piazza Garibaldi verso Piazza Loggia

“Lavoro e crescita per uscire dalla crisi” è lo slogan del Primo Maggio 2012, A Brescia la manifestazione promossa da Cgil Cisl Uil parte alle 9.30 da piazza Garibaldi per raggiungere Piazza Loggia sfilando nelle vie del centro. Dal palco interverranno prima alcuni lavoratori e poi, a nome di Cgil Cisl Uil Carla Cantone, Segretario generale Spi.

Primo Maggio di festa e di preoccupazione. Torri (Cisl): mettere insieme le energie

Una festa carica di preoccupazioni ma anche di speranze. Il Primo Maggio 2012 non può che essere così, per l’aggravarsi della crisi occupazionale e la difficoltà a intravedere l’uscita dal tunnel della crisi economica, che però non fanno venir meno l’impegno e la determinazione ad affrontare le difficoltà e a cercare le soluzioni. Ne ha parlato nei giorni scorsi il Segretario generale della Cisl di Brescia Enzo Torri intervistato dal quotidiano Bresciaoggi, mentre il Giornale di Brescia pubblica questa mattina una bella pagina intitolata “Verso il Primo Maggio“. […]

Una galleria di immagini sulla lettura teatrale dedicata ai drammi delle morti sul lavoro

Cliccando sulla parola IMMAGINI nella striscia sotto la testata Cisl Brescia, è possibile vedere alcune fotografie della lettura teatrale proposta ieri mattina dalla Cisl nell’ambito delle iniziative per il Primo Maggio.

 

 

Leggi anche l’articolo pubblicato da Bresciaoggi
e quello del Giornale di Brescia

Guarda il servizio di Brescia Punto Tv e di Teletutto

Quando la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro passa dal teatro (e dai giovani)

Una rappresentazione carica di forti emozioni che ha imposto una profonda riflessione sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro. L’Auditorium della Cisl ha ospitato questa mattina la messa in scena di “Scandalo quotidiano di un normale morire”, musica e parole per raccontare la tragedia delle morti sul lavoro nell’allestimento del Teatro Officina con Daniela Airoldi Bianchi e Massimo De Vita. Moltissimi i giovani presenti – del Cfp “Zanardelli”, del l’Itis “Tartaglia” e dell’Itis “Castelli” – assieme a operatori sindacali, dirigenti e delegati di fabbrica. […]

Primo Maggio 2012: lavoro e crescita per uscire dalla crisi

Lavoro e crescita per uscire dalla crisi. E’ lo slogan della manifestazione che Cgil Cisl Uil di Brescia hanno organizzato per la festa del lavoro e dei lavoratori. Alle 9,30 è previsto il concentramento in piazzale Garibaldi da dove muovera il corteo che attraversando le vie cittadine arriverà in Piazza della Loggia. A nome delle tre organizzazioni sindacali interverrà a chiusura della manifestazione Carla Cantone nazionale dei Pensionati Cgil.

PRIMO MAGGIO A BRESCIA

Venerdi 27, Auditorium Cisl: Teatro Officina racconta il dramma delle morti sul lavoro

Una rappresentazione teatrale di musica e di parole per raccontare la tragedia delle morti sul lavoro. Va in scena venerdì 27 aprile (ore 9,30) nell’auditorium della Cisl di Brescia. Si intitola “Scandalo quotidiano di un normale morire” ed è allestito dal Teatro Officina. L’iniziativa rientra nel programma della Cisl di Brescia per il Primo Maggio 2012. Ingresso gratuito. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511