Il “piano per la crescita” del Governo non convince. Critiche dalla Cisl

Il piano crescita varato dal Consiglio dei Ministri convince poco. Non tanto per i contenuti ma per difetti di concretezza. «Ci sono misure buone, alcune meno buone e discutibili – ha spiegato il Segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni – ma quello che serve davvero al Paese per ripartire è un patto per la crescita e per il lavoro che impegni tutti i soggetti: senza non si va da nessuna parte». […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511