La Cisl dopo la sentenza sulla strage: la città non si è mai arresa

Ad attendere fino a tarda sera nell’aula del Palazzo di Giustizia di Milano il pronunciamento dei giudici del processo d’appello bis sulla strage di Piazza Loggia c’era anche il segretario della Cisl bresciana che […]

Per la strage di Piazza Loggia, ergastolo a Maggi e Tramonte

l'avvocato di parte civile per la Cisl, Piergiorgio Vittorini (secondo da destra) e il presidente dell'associazione delle vittime Milani nelle ore di attesa della sentenza Carlo Maria Maggi, neofascista di Ordine Nuovo, e Maurizio Tramonte, ex informatore dei servizi segreti, sono stati condannati all’ergastolo per la strage di Piazza della […]

Nei processi sulla strage di Piazza della Loggia, neofascisti ipergarantiti

All’origine delle assoluzioni in primo e secondo grado del neofascista Carlo Maria Maggi e del presunto informatore dei servizi Maurizio Tramonte c’è stato “un ipergarantismo distorsivo della logica e del senso comune“. Lo affermano i giudici della suprema Corte nelle motivazioni della sentenza con cui il  21 febbraio scorso, accogliendo il ricorso della Procura generale di Brescia, ha annullato il proscioglimento dei due imputati per la strage di Piazza della Loggia.

 

Piazza Loggia: l’avvocato della Cisl e 40 anni di processi

vittoriniNelle pagine bresciane del Corriere della Sera è stata pubblicata ieri un’intervista all’avvocato Piergiorgio Vittorini che nella […]

Piazza Loggia: alla coralità di intenti di Brescia il merito del nuovo processo

CASA DELLA MEMORIA CONFERENZA STAMPAMai come oggi la ricerca della verità giudiziaria sulla strage di Piazza della Loggia ha bisogno di poter contare su quel senso di partecipazione, di appartenenza, di determinazione che Brescia ha […]

Strage di Brescia, nuovo processo

SENTENZA PROCESSO D'APPELLO STRAGE PIAZZA LOGGIADovrà essere celebrato un nuovo processo d’appello a carico di Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte, due degli imputati assolti in secondo grado il 14 aprile del 2012 per la […]