Cgil Cisl Uil chiedono a Bersani ogni sforzo per formare il Governo

Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno incontrato questa mattina Pier Luigi Bersani, incaricato dal Presidente della Repubblica di verificare l’esistenza di una maggioranza a sostegno di un percorso di Governo guidato dal leader del Partito democratico, la formazione politica che ha ricevuto il maggior numero di voti nelle elezioni politiche dello scorso 28 febbraio. All’incontro erano presenti i segretari Susanna Camusso (Cgil), Raffaele Bonanni (Cisl), Luigi Angeletti (Uil), Giovanni Centrella (Ugl).
I segretari hanno chiesto a Bersani di fare ogni sforzo per formare un governo, ponendo al centro dell’agenda il lavoro e misure urgenti anti-crisi, tra cui la riduzione dell’imposizione fiscale.

Anche la Camera vota la fiducia all’Esecutivo guidato da Mario Monti

“Non chiedo una fiducia cieca, ma una fiducia vigilante”. Mario Monti ha chiuso così la sua replica al dibattito della Camera dei Deputati sulla fiducia al nuovo Governo. Dopo il voto favorevole di ieri al Senato, l’aula di Palazzo Montecitorio ha dato il suo via libera all’Esecutivo guidato di Mario Monti poco prima delle 15,30: 556 i voti a favore , 61 quelli contrari. […]

Dal Senato fiducia al nuovo Governo. Domani dibattito e voto alla Camera

“Mi permetto di augurarle buon lavoro nell’interesse del Paese”. Così il presidente del Senato, Renato Schifani, rivolto a Mario Monti, ha chiuso poco dopo le 21 i lavori dell’aula di Palazzo Madama dopo aver proclamato il risultato della fiducia al nuovo governo: 281 sì, 25 no. Molte le sfumature e i distinguo emersi nel corso del dibattito, ma solo la Lega ha votato contro.

Mario Monti illustra al Senato le linee programmatiche del nuovo Governo

Rigore, crescita ed equità. Sono queste le linee guida su cui Mario Monti incardina le sue dichiarazioni programmatiche nel giorno dell’esordio da premier al Senato. […]

Si è insediato il nuovo Governo presieduto da Mario Monti

Il nuovo Governo è nel pieno delle sue funzioni. Alle 17 i ministri hanno giurato sulla Costituzione nella sala del Quirinale. Presidente consiglio e economia ad interim: Mario Monti. Ministri senza portafoglio: Enzo Moavero Milanesi, Piero Gnudi, Fabrizio Barca, Piero Giarda e Andrea Riccardi. Agli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata, agli Interni Anna Maria Cancellieri, alla Giustizia Paola Severino, alla Difesa Gianpaolo di Paola, allo Sviluppo economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera, Mario Catania all’Agricoltura, all’Ambiente Mario Clini, al Lavoro e politiche sociali Elsa Fornero, alla Salute Renato Balduzzi, all’Università e Istruzione Profumo, alla Cultura Lorenzo Ornaghi.

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511