Non autosufficienza: timido segnale. Newsletter 69-2019

Nei giorni scorsi il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha convocato, per la prima volta in questa legislatura, il “Tavolo per la non autosufficienza” che era stato avviato nell’ottobre 2015 ed istituito formalmente con Decreto ministeriale nel maggio 2017.

Al migrante ignoto. Newsletter 68-2019

In questi anni abbiamo imparato a parlare il linguaggio dell’immigrazione. Flussi, accoglienza, integrazione sono diventate parole del lessico condiviso. C’è solo un protagonista rimasto colpevolmente ai margini di queste dinamiche epocali pur essendone l’epicentro: il migrante ignoto.

Gioco d’azzardo e illegalità. Newsletter 67-2019

Nel gioco d’azzardo “la stretta normativa può accrescere l’illegalità”. A lanciare l’allarme è l’Eurispes in una lunga nota in cui cita alcuni passaggi del Rendiconto Generale dello Stato 2018 della Corte dei Conti, la cui relazione è stata trasmessa il 26 giugno scorso alle presidenze di Camera e Senato.

Su Bresciaoggi la rubrica Spi, Fnp, Uilp. Newsletter 66-2019

La newsletter Fnp Cisl rilancia oggi la rubrica quindicinale che i sindacati dei Pensionati Cgil Cisl Uil curano e pubblicano sulle pagine di Bresciaoggi.

1,8 milioni di famiglie in povertà. Newsletter 65-2019

Sono più di 1,8 milioni le famiglie italiane in condizioni di povertà assoluta, un’incidenza pari al 7,0%, per un numero complessivo di 5 milioni di individui (8,4% del totale). Lo dicono i dati pubblicati dall’Istat che spiegano però come, pur rimanendo ai livelli massimi dal 2005, la crescita del numero di nuclei familiari in stato di povertà assoluta si sia arrestata.

Anziano a chi? Newsletter 64-2019

Anziano a chi? A Renzo Arbore, che a 81 anni vive di musica e concerti? A Franca Valeri, che a 99 anni rifiuta l’anagrafe? A Ferruccio Soleri, che solo a 88 anni ha smesso di essere Arlecchino? Attenti a quel che dite nell’Italia dello tsunami grigio, dove ogni cento giovani sotto i 15 anni ci sono 168 senior, che di anni ne hanno più di 65.

Restare curiosi fa vivere meglio. Newsletter 63-2019

I veri farmaci per continuare a vivere bene dopo la soglia dei 65 anni non hanno niente a che vedere con le pasticche. Quello che funziona veramente sono l’esercizio fisico e mentale. E ancor di più un’attitudine insostituibile: la curiosità.

Sanità, allarme definanziamento. Newsletter 62-2019

L’11 giugno scorso è stato presentato il quarto Rapporto della Fondazione Gimbe sulla sostenibilità del sistema sanitario. Il Rapporto denuncia che negli ultimi 10 anni il nostro Sistema Sanitario è stato sottoposto ad un drastico definanziamento a scapito della garanzia dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), alimentando il mercato della sanità privata e quella intermediata dai fondi sanitari.

Su Bresciaoggi la rubrica Spi, Fnp, Uilp. Newsletter 61-2019

La newsletter Fnp Cisl rilancia oggi la rubrica quindicinale che i sindacati dei Pensionati Cgil Cisl Uil curano e pubblicano sulle pagine di Bresciaoggi.

Caldo estivo, che fare? Newsletter 60-2019

Con l’arrivo della stagione estiva, puntualmente il caldo si fa sentire, in particolare nelle città. Regione Lombardia propone 10 regole di comportamento utili a prevenire l’insorgere di eventuali problemi di salute.

Donne anziane, realtà sottovalutata. Newsletter 59-2019

Nonostante le donne anziane rappresentino una parte significativa della popolazione anziana del mondo – si stima che entro il 2050 il numero delle donne dai 60 anni in su sara? superiore a un miliardo – le loro esigenze non sono adeguatamente tenute in considerazione nelle discussioni e nelle decisioni chiave di politica globale, soprattutto in quelle relative alla sicurezza economica in eta? avanzata.

A propositi di tassazione. Newsletter 58-2019

Flat tax o “contrasto di interessi a fiscalità rimodulata”? Il punto di vista di Alberto Brambilla, presidente del Centro studi e ricerche “Itinerari Previdenziali”.