Il Governo Monti e il ruolo delle rappresentanze sociali

Conto alla rovescia sulle misure anti-crisi messe a punto dal nuovo Governo. Oggi il Presidente del Consiglio incontrerà i leader dei partiti; domani mattina vedrà le parti sociali e i Presidenti di Regione. Lunedì mattina il Consiglio dei Ministri approverà il Decreto e subito dopo Mario Monti lo illustrerà in Parlamento. Tempi strettissimi che sembrano impedire ogni possibilità di confronto e di trattativa. Le organizzazioni sindacali manifestano preoccupazione e dubbi sul metodo scelto dal Governo per il varo di provvedimenti che avrebbero avuto bisogno di un confronto vero. […]

Italia a rischio. L’imperativo è salvare la coesione sociale

“Le parti sociali il loro dovere lo hanno fatto, suggerendo le misure da prendere, quelle che davvero servono, dando ampia disponibilità a misure anche difficili da digerire. Loro hanno capito che non c’è più tempo da perdere. (…) Il Governo [invece] ha dato cattiva prova di sé anche in questa occasione”. Lo scrive il direttore de ildiariodellavoro.it, Massimo Mascini, nell’editoriale di questa settimana. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511