Lettera aperta a Sindaco, Giunta e Consiglieri comunali: si rivedano i tagli ai servizi sociali

A margine del Consiglio comunale di Brescia riunito in Palazzo Loggia per la sessione di bilancio, i sindacati dei Pensionati di Cgil Cisl Uil hanno reso noto il contenuto di una lettera aperta al Sindaco, alla Giunta, alla Presidente dell’assemblea e ai Consiglieri comunali perché rivedano le decisioni che hanno portato ai tagli sui servizi sociali e sui servizi alla persona, sollecitando l’apertura di un confronto sul bonus anziani 2011/2012 , sul sostegno alla non autosufficienza, sui costi della compartecipazione ai servizi domiciliari alla persona e, non da ultimo, sulle agevolazioni Imu per anziani e disabili.

IL TESTO INTEGRALE DELLA LETTERA APERTA

Nelle motivazioni dello sciopero Cgil finisce di tutto. Lettera aperta della Cisl Slp

L’ansia di mettere nelle motivazioni del suo sciopero di tutto e di più gioca alla Cgil qualche brutto scherzo. La categoria dei postali, ad esempio, ci ha messo il premio di risultato (per il quale mai i postali della Cgil si sono spesi primi, anzi!) e poi fantomatiche preoccupazioni su un piano di riorganizzazione territoriale (che però è già stato discusso e approvato da tutti, postali Cgil compresi). Giovanni Punzi, segretario generale della Cisl Slp, ha scritto ai colleghi una lettera aperta in cui contesta queste strumentalizzazioni.

Lettera aperta della Cisl Slp – Federazione Lavoratori Poste

Il Comune aiuti i “barboni” di via Gambara. Lettera aperta al Vice Sindaco Rolfi

I “barboni” di via Gambara, la guerra alla sosta selvaggia delle bicilette e le domande che potrebbero venire in mente ai viaggiatori che arrivano in treno nella nostra città. Sono i temi della “lettera aperta” che Giovanni Punzi, Segretario generale dei Postali della Cisl, ha inviato oggi al Vice Sindaco Fabio Rolfi. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511