Questa mattina all’ITIS Castelli si discute di “Legalità e diritti al femminile”

Questa mattina alle 10 è in programma all’ITIS Castelli di Brescia un convegno intitolato: “Legalità e diritti al femminile“. Educare alla legalità – si legge nell’invito – significa elaborare e diffondere un’autentica cultura dei valori civili, nella consapevolezza che condizioni quali dignità, libertà, solidarietà, sicurezza, non possano considerarsi come acquisite per sempre, ma vanno perseguite, volute e, una volta conquistate, protette.  Sono previsti gli interventi di Maria Rosa Raimondi, dirigente dell’Ufficio scolastico, del Prefetto Brassesco Pace, degli Assessori del Comune di Brescia Paola Vilardi e Caludia Taurisano, della Consigliera provinciale di parità Gandolfi, di Giovanna Mantelli della Segreteria della Cisl e di Piera Stretti dell’Associazione Casa delle donne.

All’Itis Castelli incontro su legalità e diritti al femminile

«Legalità e diritti al femminile» è il tema del’incontro in programma sabato 21 gennaio nell’aula magna dell’Itis Castelli di via Cantore a Brescia. Interverranno Anna Maria Gandolfi (Consigliera provinciale di Parità), Paola Vilardi (Assessore all’Ambiente del Comune di Brescia), Giovanna Mantelli (componente della Segreteria della Cisl bresciana), Piera Stretti (Presidente dell’Associazione Casa delle Donne); alle loro voci si affiancheranno testimonianze di donne e ragazze.

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511