Immigrazione, questa sera anteprima tv di Fuocoammare. Domani convegno nazionale Cisl

fuocoammare_di_gianfranco_rosiQuesta sera su Rai 3 (ore 21,15) prima tv del documentario “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi.

La programmazione sottolinea i contenuti della […]

Lunedì 3 ottobre prima giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione

giornata-nazionale-vittime-dellimmigrazioneSi celebra lunedì la prima “Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione”. La data, scelta dal Parlamento con la Legge n.45 del 21 marzo 2016, ricorda il naufragio di […]

Il ricordo delle tragedie in mare e l’impegno del sindacato per gli immigrati

PRESIDIO SINDACATI PER FERMARE LE STRAGI DI MIGRANTI IN PIAZZA LOGGIAMentre in Piazza Loggia Cgil Cisl e Uil davano vita ieri pomeriggio al presidio indetto per ricordare gli immigrati morti il 3 ottobre nel mare di Lampedusa (e mentre in Consiglio comunale i rappresentanti della […]

Cgil Cisl Uil: fermiamo le stragi di migranti. Presidio in Piazza Loggia

La tragedia di Lampedusa si aggiunge a decine di altre che si sono consumate negli ultimi anni e che sono costate la vita ad oltre ventimila persone: esseri umani che hanno lasciato il loro Paese fuggendo da […]

Bandiere a mezz’asta in segno di lutto per gli immigrati morti a Lampedusa

Bandiere a mezz’asta oggi in tutte le sedi Cisl in segno di lutto per gli immigrati morti in mare a Lampedusa.

“All’indignazione e al dolore per questa ennesima tragedia – afferma Giovanna Mantelli, componente della Segreteria provinciale della Cisl – è indispensabile far seguire azioni in grado di […]

Tragedia a Lampedusa, naufraga un barcone con 500 immigrati

Una tragedia senza precedenti è avvenuta questa mattina nelle acque di Lampedusa.Un barcone con 500 immigrati è naufragato a circa mezzo miglio dall’isola dei Conigli. Per segnalare le difficoltà in cui si trovavano, gli immigrati hanno dato fuoco ad una coperta ma le fiamme, forse per una perdita di carburante hanno avvolto l’intera imbarcazione. In tanti hanno cercato di salvarsi gettandosi in mare ma sono morti annegati. Il barcone si è rovesciato ed è poi affondato. A metà pomeriggio si contano un centinaio di superstiti. Le operazioni di soccorso sono ancora in corso. […]