Tredicimila imprese bresciane parlano straniero. I dati dell’indagine Unioncamere

L’11,1% delle imprese operanti nel bresciano (13.262 aziende) sono gestite da immigrati; il tasso di crescita registrato nel secondo trimestre dell’anno è dell’1,28%. Lo scrive Unioncamere in un comunicato che […]

Mestieri di una volta, a Brescia 13.895 imprese

calzolaioSono 75 mila le imprese in Lombardia attive nei mestieri di una volta, e il maggior numero è nel bresciano: 13.895. Seguono Milano (12.508), Mantova (9.708), Pavia (8.203), Bergamo […]

Fim Cisl: la paura del conflitto porta le aziende a firmare accordi senza futuro

Laura-ValgiovioE’ un’analisi preoccupata quella che emerge dall’intervista del Giornale di Brescia a Laura Valgiovio, leader dei metalmeccanici della Cisl. Inquieta l’onda lunga della crisi e le sue ripercussioni su lavoro e occupazione, ma anche la paura che si avverte in tante aziende per il sindacalismo muscolare messo in campo da forze che puntano apertamente al conflitto.

L’INTERVISTA – LAURA VALGIOVIO

 

Sindacato e imprese in tempo di crisi. Bonanni: insieme per il bene comune

«Abbiamo fatto grandi passi avanti perché nella crisi le imprese e i lavoratori hanno davvero collaborato». Lo ha detto ieri pomeriggio Raffaele Bonanni, Segretario generale della Cisl intervenendo al dibattito promosso dalla Compagnia delle opere di Brescia in occasione della sua annuale assemblea alla quale erano presenti anche il Segretario della Cisl Lombardia Gigi Petteni e quello della Cisl di Brescia Enzo Torri. […]

Alla Camera di Commercio un consulto su Brescia e la crisi

Si è tenuta oggi alla Camera di Commercio cittadina una riunione allargata del Consiglio camerale per discutere di come Brescia può uscire dalla crisi. C’erano i rappresentanti delle imprese industriali e di quelle artigiane, dell’università e degli istituti di credito, e c’erano i Segretari generali di Cgil Cisl Uil. […]

Incentivi per l’assunzione a tempo indeterminato dei “giovani genitori”

La Direzione Centrale dell’Inps ha pubblicato una circolare che rende operativa l’iscrizione alla “Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori” prevista da un Decreto di Governo del novembre 2010. Gli iscritti alla banca dati godranno di una “dote” di 5000 € a favore delle imprese (anche cooperative) che li assumeranno a tempo indeterminato, anche a tempo parziale o come soci lavoratori. I beneficiari non dovranno aver compiuto i 36 anni, dovranno essere genitori di figli minori (compresi figli naturali e adottivi) ovvero affidatari di minori. […]

Cassa integrazione in calo. Una buona notizia su una strada che però è ancora in salita

Si consolida a luglio la flessione delle richieste di cassa integrazione dopo il calo già registrato a giugno. Le domande autorizzate, rende noto l’Inps, sono calate del 2,1% rispetto al mese precedente (80,7 milioni di ore contro 82,4 milioni a giugno) e del 28,8% rispetto al mese di luglio del 2010. “Una notizia positiva – ha commentato Giorgio Santini, Segretario generale aggiunto della Cisl – anche se preoccupa la crescita rispetto a giugno della cassa integrazione ordinaria che segnala un allargamento del perimetro di aziende coinvolte dalle difficoltà”. […]