Contro il sindacato. La battaglia ai corpi sociali intermedi ha arruolato anche l’INPS?

inpsSparare a zero sul sindacato è diventato lo sport più praticato nel nostro Paese. Non passa giorno che non si alzi qualcuno a gettare fango addosso alle tre confederazioni”. E’ l’incipit […]

Il Governo Monti e il ruolo delle rappresentanze sociali

Conto alla rovescia sulle misure anti-crisi messe a punto dal nuovo Governo. Oggi il Presidente del Consiglio incontrerà i leader dei partiti; domani mattina vedrà le parti sociali e i Presidenti di Regione. Lunedì mattina il Consiglio dei Ministri approverà il Decreto e subito dopo Mario Monti lo illustrerà in Parlamento. Tempi strettissimi che sembrano impedire ogni possibilità di confronto e di trattativa. Le organizzazioni sindacali manifestano preoccupazione e dubbi sul metodo scelto dal Governo per il varo di provvedimenti che avrebbero avuto bisogno di un confronto vero. […]

Italia a rischio. L’imperativo è salvare la coesione sociale

“Le parti sociali il loro dovere lo hanno fatto, suggerendo le misure da prendere, quelle che davvero servono, dando ampia disponibilità a misure anche difficili da digerire. Loro hanno capito che non c’è più tempo da perdere. (…) Il Governo [invece] ha dato cattiva prova di sé anche in questa occasione”. Lo scrive il direttore de ildiariodellavoro.it, Massimo Mascini, nell’editoriale di questa settimana. […]

Un saggio di Guido Baglioni sulla Val Trompia degli anni ’40. Lavoro: valore dominante

Guido Baglioni – professore emerito di sociologia all’Università di Milano – Bicocca,  valtrumplino di origine e milanese d’adozione – ha scritto alcune pagine su Gardone Val Trompia e la sua economia nella seconda metà degli anni Quaranta. Ne aveva anticipato alcuni passaggi in occasione del convegno promosso dalla Cisl bresciana lo scorso 17 settembre, proprio nel capoluogo valtrumplino, per la presentazione del suo libro “La lunga marcia della Cisl“, annunciando la pubblicazione del testo per l’autunno. Cosa che è avvenuta puntualmente sul sito de Il diario del lavoro, il giornale on line che si occupa in modo specifico di lavoro e di relazioni industriali . “E’ un testo interessante – scrive il giornale on line presentando il testo – che racconta  una società certamente più povera ma ricca di valori che facevano sopportare tutti i disagi perché non c’era discriminazione”. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511