18,30 > 22,30: autobus e metro fermi

scioperoOggi il servizio di trasporto pubblico locale (autobus urbani, metropolitana e pullman extraurbani) verrà interrotto dalle 18.30 alle 22.30. I lavoratori del settore sono costretti ad un nuovo sciopero per chiedere il […]

Lunedi senza autobus e metropolitana

fuori servizioMetropolitana e autobus si fermano lunedì 16 dicembre dalle 18.30 alle 22.30. I sindacati dei trasporti Filt Cgil, Fit Cisl e Uilt Ui hanno proclamato 4 ore di sciopero del trasporto pubblico: continua infatti il […]

Rottura delle trattative sul trasporto pubblico. Confermato lo sciopero del 16 novembre

Asstra e Anav, le Associazioni delle aziende del trasporto pubblico locale, hanno rotto le trattative per il rinnovo contrattuale. Ne danno notizia Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti e Faisa Cisal al termine del ciclo di incontri che aveva segnato la ripresa del negoziato del contratto scaduto da cinque anni, sottolineando che “sono confermati il 16 novembre manifestazione a Roma e sciopero di bus, metro e tram senza fasce di garanzia”. […]

Riparte oggi il confronto sul trasporto pubblico locale per scongiurare lo sciopero

Per il Trasporto pubblico locale lo sciopero e la manifestazione nazionale del 16 novembre restano confermati. Ma il sindacato non si sottrae al confronto – spiegano Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti e Faisa Cisa – e oggi saranno al tavolo sul trasporto pubblico locale dove il Garante per gli scioperi, Roberto Alesse, li ha convocati assieme alle controparti Asstra e Anav. […]

Oggi niente autobus in città e in provincia. Sciopero per il contratto unico della mobilità

Un contratto di lavoro scaduto da cinque anni e una serie infinita di resistenze sulla richiesta sindacale per un contratto unico della mobilità. Sono le ragioni che hanno portato Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal alla proclamazione dello sciopero che oggi bloccherà per 24 ore autobus urbani ed extraurbani. In città sono garantite solo le corse delle fasce protette (dalle 6 alle 9 e dalle 11.30 alle 14.30) e lo stesso sarà, con qualche leggera variazione compresa tra i quindici e i trenta minuti, per tutte le linee di trasporto extraurbano.

Stop domani per 24 ore al trasporto pubblico locale. Lavoratori in sciopero per il contratto

Domani, martedì 2 ottobre, sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico locale. A proclamarlo unitariamente sono state Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro scaduto nel 2007. Si fermeranno per tutto il giorno autobus urbani ed extraurbani. Saranno garantite unicamente le corse nelle fasce orarie di garanzia.

Lo sciopero dei trasporti spostato al 2 ottobre

Fit Cisl, Filt Cgil e Uiltrasporti confermano che lo sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale inizialmente previsto per venerdì 21 settembre, è stato spostato a martedì 2 ottobre. La speranza del sindacato è che le novità legislative che interessano il finanziamento e il processo di liberalizzazione e riforma del settore, possano portare le associazioni datoriali a rimuovere gli ostacoli posti al tavolo negoziale per il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro.

Autobus urbani ed extraurbani fermi giovedì dalle 18,30 alle 22,30

Quattro ore di sciopero generale giovedì 1 marzo in tutti i settori del trasporto pubblico. Lo hanno deciso Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per denunciare “la grave condizione del settore, aggravata dalle decisioni del governo”. Gli orari dello sciopero variano da città a città: a Brescia il trasporto pubblico locale si fermerà dalle 18,30 alle 22,30 (a Milano lo stop di quattro ore avrà inizio alle 8, 45). Per gli autobus extraurbani, le linee Saia e Sia s fermeranno dalle 18,30 alle 22,30, quelle dell’Apam dalle 9 alle 12. Il trasporto ferroviario si fermerà dalle 14 alle 18.

Nel segno dei tagli. Comincia male il 2012 per il trasporto pubblico locale

C’è preoccupazione nel sindacato sul futuro del trasporto pubblico locale. Le rappresentanze dei lavoratori dei trasporti di Cgil Cisl Uil si interrogano sul futuro d un servizio essenziale come quello della mobilità stante l’annuncio dei tagli nel bilancio comunale e la riduzione delle risorse a livello nazionale destinate al settore. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti chiedono l’avvio di un confronto con le istituzioni. […]

Orario e sicurezza: intesa sull’autotrasporto

La Fai Federazione dell’autotrasporto (2.000 associati, 5.000 addetti e 13.000 camion) e le rispettive categorie sindacali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti hanno siglato un accordo per una deroga controllata sull’orario di lavoro dei camionisti. E’ il primo del genere in Italia. L’intesa mira a condizioni di minore conflittualità nelle aziende, ad assicurare un livello di sicurezza più elevato fra i camionisti e a consentire sul tema un monitoraggio costante. […]

Sul trasporto locale il sindacato incalza Comune e Provincia

La collaborazione  tra Comune e Provincia in tema di trasporto pubblico è formalmente operante ma sostanzialmente ancora lontana. E’ questa l’impressione al termine del convegno promosso questa mattina a Brescia da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti.

[…]

Aeroporto Brescia-Montichiari: attesa finita?

Verona, Brescia e Trento hanno raggiunto un accordo sull’assetto di un’unica società a cui la gestione degli aeroporti del Garda. E’ stato firmato ieri pomeriggio a Verona Villafranca. L’intesa è importante ma la partita sul futuro dello scalo di Brescia di Montichiari deve ancora cominciare. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511