Croce Rossa, a rischio 1.700 posti di lavoro

croce-rossa1A rischio oltre 1.700 posti di lavoro e nessuna risposta certa su produttività e valorizzazione delle professionalità. E’ quanto denunciano Cisl Funzione pubblica, Fp […]

Industria, allarme Fim: oltre 20.000 posti a rischio in Lombardia

industria“In Lombardia abbiamo 2.000 aziende metalmeccaniche in crisi e oltre 20.000 posti di lavoro a rischio, anche nei settori innovativi dell’alta tecnologia”. La denuncia è di […]

Patto per Brescia e crisi del settore metalmeccanico nelle pagine dei giornali

la stefana è una delle realtà produttive bresciane che stanno pesantemente risentendo della crisiPubblicando ieri pomeriggio il breve comunicato con cui Aib e organizzazioni sindacali informavano dell’incontro sul Patto per Brescia, avevamo sottolineato il riserbo di tutti gli attori coinvolti: c’era […]

Sono 6.591 i metalmeccanici bresciani coinvolti da problemi occupazionali

metalmeccanica in crisiBrescia si conferma purtroppo la provincia maggiormente colpita dalla crisi nel settore metalmeccanico: 6.591 gli addetti coinvolti (14 aziende) da cassa integrazione straordinaria o mobilità ormai da più di due anni. E’ quanto emerge dall’ultima […]

Lombardia: la ripresa c’è, non l’occupazione

La ripresa c’è, ma non si vede. Almeno sul fronte dell’occupazione. Persino in Lombardia, che si conferma locomotiva del Paese con numeri migliori rispetto a quelli nazionali, il mercato del lavoro seguita a ristagnare. E’ quanto emerge dall’ottava […]

A novembre 191 licenziamenti nel bresciano, 2.158 in Lombardia

La Lombardia ha contato in novembre altri 2.158 lavoratori licenziati, ben trecento in più del mese precedente. Leggermente meglio il dato bresciano: 191 licenziamenti a novembre rispetto ai 240 del mese di ottobre. A livello regionale però, i numeri mostrano l’entità della crisi in tutta la sua gravità: a fine novembre, con 22.810 licenziamenti collettivi da inizio anno è già stato superato il record negativo dei 20.421 del 2012. E purtroppo la stima e che a fine 2013, contando anche i posti di lavoro persi nelle aziende sotto i 15 dipendenti, si arriverà ad oltre 75mila licenziamenti. […]

A Nave confronto a più voci sulla crisi e sulle prospettive future

imagesCA2UX6FXLa crisi economica nella valle del Garza: situazione e prospettive“. E’ il titolo dell’incontro che i Circoli Acli della zona hanno organizzato per mercoledì 16 ottobre alle 20,30 nella sala […]

Confindustria: recessione finita. Ripresa dell’occupazione a primavera 2014

recessioneRecessione finita. Lo afferma il Centro studi di Confindustria che nelle previsioni colloca l’interruzione della caduta del Pil nel terzo trimestre di quest’anno e il ritorno a variazioni positive nel quarto (+0,3%). L’economia italiana è arrivata “al punto di svolta, anche se la ripresa sarà lenta. Sulla strada della ripresa persistono infatti rischi, interni e internazionali, e ostacoli. Cruciale è la stabilità politica”. […]

Sindacati e Confindustria d’accordo sulle priorità per la crescita del Paese

genova, 2 settembre 2013I Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti, e il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi hanno firmato oggi un documento congiunto [qui il testo integrale] che elenca le priorità per la Legge di stabilità e per la crescita del Paese. La presentazione del documento è avvenuta a Genova, dove il leader di Confindustria e i Segretari generali di Cgil Cisl Uil hanno partecipato ad un dibattito promosso dalla Festa nazionale del Partito Democratico. […]

Per ripartire non serve scioperare

A pochi giorni dal Primo Maggio Brescia sarà teatro dell’ennesimo sciopero separato a firma Cgil. Perché? Perché i surfisti del malumore non abitano purtroppo solo la politica”. Enzo Torri, Segretario generale della Cisl di Brescia, propone una riflessione [scarica il volantino] su scelte che non sono in grado di cambiare la realtà e su ciò che il movimento sindacale bresciano potrebbe più utilmente fare per il lavoro e la ripresa nel nostro territorio. […]

Congresso Femca, solidarietà ai lavoratori Lones e delle fabbriche in crisi

da sinistra, Marai Rosa Mondini, Giuseppe Marchi, Rino De Troia, Salvatore BongiovanniUn documento di solidarietà ai lavoratori delle fabbriche in crisi, con un pensiero particolare ai 340 che rischiano d’essere travolti dal fallimento Lones. […]

Nel 2011 oltre 65.000 licenziamenti in Lombardia

Sono 65.639 i lavoratori licenziati in Lombardia nel 2012. Quasi il 24% in più rispetto all’anno scorso. Gli iscritti alle liste di mobilità in Lombardia nel mese di dicembre 2012 sono 4542, quasi il doppio dei licenziati registrati nel periodo corrispondente del 2011. […]