Rappresentanza, anche le centrali cooperative firmano l’accordo con i sindacati

Dopo la firma da parte di Cgil Cisl Uil e Confindustria, oggi anche le centrali della cooperazione – Confcooperative, Agci e Legacoop – hanno sottoscritto il “Testo unico sulla […]

Sindacati e cooperative: accordo provinciale per la conciliazione

madri lavoratriciSottoscritto nel pomeriggio, nella sede di Confcooperative a Brescia, l’accordo provinciale sulla conciliazione lavoro-famiglia nel settore cooperativo. L’intesa è stata firmata per parte sindacale da Enzo Torri per la Cisl, Daniele Bailo per la Uil e Silvia Spera per la Cgil; per parte datoriale da Giovanni Gianesini per l’Associazione generale delle cooperative, Marco Menni per Confcooperative e Sergio Dotti per Legacoop. […]

Nonostante la crisi! Il mondo della cooperazione è in salute e crea lavoro

L`occupazione nelle cooperative, rivela il rapporto, ha continuato a crescere anche nei primi nove mesi del 2012 (+2,8%), portando il numero degli addetti delle circa 80.000 imprese del settore a quota 1.341.000 (+36.000 rispetto all`anno precedente). Così documenta il primo rapporto sulla cooperazione in Italia, realizzato dal Censis per conto dell`Alleanza delle Cooperative Italiane. […]

Accordo in Regione: rifinanziata per il 2012 la Cassa in deroga per le piccole imprese

Regione Lombardia e parti sociali hanno sottoscritto un nuovo accordo quadro sulla cassa integrazione in deroga per l’anno 2012, ammortizzatori sociali pensati per le imprese artigiane e cooperative con meno di 15 dipendenti e per le imprese del settore commercio fino a 50 dipendenti. Da gennaio ad ottobre di quest’anno a Brescia la cassa integrazione in deroga ha consentito di intervenire a favore di oltre 10.000 lavoratori e di 850 aziende.  L’accordo (clicca qui per il testo integrale) oltre a sostenere il reddito dei lavoratori colpiti dalla crisi e ad evitare che questi ultimi siano espulsi dal mondo del lavoro, “prevede – spiega il Segretario generale della Cisl di Brescia Enzo Torri – politiche per il ricollocamento dei dipendenti, finanziando corsi di formazione e percorsi di riqualificazione per gli addetti di imprese in difficoltà». […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511