Il punto sulla contrattazione decentrata nel bresciano

Brescia torna a fare il punto, attraverso gli indicatori della contrattazione collettiva decentrata, sui temi del lavoro, delle relazioni sindacali e delle relazioni industriali nella […]

Decentrata è meglio. Su YouTube la Fim Cisl spiega la contrattazione

Perché tanta insistenza sulla contrattazione decentrata? La Fim Cisl ha scelto di spiegarlo ai suoi iscritti (ma anche molto più al largo) non più attraverso i tradizionali volantini sindacali ma con un video di pochi minuti postato su YouTube. Attraverso un linguaggio semplice e ad una […]

Accordo tra sindacati e artigiani per i nuovi contratti regionali in Lombardia

Dopo dodici anni di mancati rinnovi, è stato firmato questa mattina l’accordo sui contratti regionali in Lombardia per i settori dell’artigianato. L’intesa interessa ben 60 mila imprese e 210mila lavoratori (il triplo, per dare un’idea della rilevanza del settore, rispetto  ai dipendenti Fiat).

[…]

Contro l’iniquità della manovra finanziaria occorre rilanciare la contrattazione decentrata

“Una manovra iniqua, che pesa in particolare sulle famiglie, che sono state il vero ammortizzatore sociale in questi anni di crisi e che hanno consentito di mantenere la coesione sociale”. Lo ha detto il segretario generale della Cisl Lombardia, Gigi Petteni. “Il massimo dell’iniquità si tocca con lo strumento dei ticket, che colpisce chi è più debole. Mentre nulla si è fatto sui costi della politica”. La difficile situazione finanziaria del paese ha reso necessario la correzione dei conti pubblici, ma questo lo si è voluto fare con una manovra pesante, che segna la fine del federalismo. “Per questo è importante rilanciare una nuova stagione di contrattazione decentrata – ha concluso il segretario generale della Cisl Lombardia – per ricreare le condizioni per la costruzione di un welfare solidale e mutualistico e le condizioni per una nuova fase di sviluppo”.