Cittadinanza per i figli degli immigrati regolari nati in Italia: sì della Camera

lingresso-della-cisl-con-il-cartellone-sulla-campagnaLa Camera dei deputati ha approvato ieri, martedì 13 ottobre 2015, la legge che riforma i requisiti per la cittadinanza italiana, in particolare per i figli di persone immigrate. Un testo importante che […]

Anche la Camera vota la fiducia all’Esecutivo guidato da Mario Monti

“Non chiedo una fiducia cieca, ma una fiducia vigilante”. Mario Monti ha chiuso così la sua replica al dibattito della Camera dei Deputati sulla fiducia al nuovo Governo. Dopo il voto favorevole di ieri al Senato, l’aula di Palazzo Montecitorio ha dato il suo via libera all’Esecutivo guidato di Mario Monti poco prima delle 15,30: 556 i voti a favore , 61 quelli contrari. […]

Si è insediato il nuovo Governo presieduto da Mario Monti

Il nuovo Governo è nel pieno delle sue funzioni. Alle 17 i ministri hanno giurato sulla Costituzione nella sala del Quirinale. Presidente consiglio e economia ad interim: Mario Monti. Ministri senza portafoglio: Enzo Moavero Milanesi, Piero Gnudi, Fabrizio Barca, Piero Giarda e Andrea Riccardi. Agli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata, agli Interni Anna Maria Cancellieri, alla Giustizia Paola Severino, alla Difesa Gianpaolo di Paola, allo Sviluppo economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera, Mario Catania all’Agricoltura, all’Ambiente Mario Clini, al Lavoro e politiche sociali Elsa Fornero, alla Salute Renato Balduzzi, all’Università e Istruzione Profumo, alla Cultura Lorenzo Ornaghi.

La Camera impegna il Governo a rivedere l’articolo 8 della manovra

Via libera della Camera ad un ordine del giorno del Pd con cui il Governo si impegna a rivedere l’articolo 8 della manovra di ferragosto sui temi del lavoro. Il rappresentante dell’esecutivo ha dato parere favorevole, e l’Aula l’ha approvato. Primo firmatario della proposta è Cesare Damiano. Con questo voto e con il parere favorevole espresso il governo si impegna a valutare gli esiti applicativi dell’articolo 8 al fine di adottare iniziative normative volte a rivedere le disposizioni dell’articolo stesso e a redigere una norma integralmente conforme agli indirizzi, ai contenuti e alle finalità dell`accordo del 28 giugno 2011. Ecco il testo dell’ordine del giorno: […]

Via libera alla manovra. Proteste e scontri davanti a Montecitorio

Via libera definitivo della Camera al decreto legge con la manovra di Ferragosto. I voti favorevoli sono stati 314, i contrari 300. Come già al Senato, il Governo ha posto la questione di fiducia, votata dall’Aula di Montecitorio nel primo pomeriggio. Il provvedimento assicurerà il raggiungimento del pareggio di bilancio nel 2013. Mentre i parlamentari votavano, all’esterno di Montecitorio, per tutto il pomeriggio, sono andate avanti manifestazioni di protesta, con relativo contorno di lanci di lacrimogeni da parte delle forze dell’ordine. Alle otto di sera il centro della capitale era ancora paralizzato dai cortei dei manifestanti. (ildiariodellavoro.it)

 

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511