Prelievi Bancomat: IntesaSanPaolo accoglie l’appello di Adiconsum

IntesaSanPaolo ha accolto per prima l’appello di Adiconsum Lombardia, l’associazione dei consumatori della Cisl, sull’azzeramento delle commissioni applicate ai […]

Banche, il problema non è il digitale

Il lavoro nel mondo delle banche non è stato falcidiato dall’innovazione ma da un approccio errato all’innovazione. Non è il digitale, spiega una ricerca dell’ufficio […]

Banche, nelle 5 più grandi persi in tre mesi 2.850 posti di lavoro

Nei primi tre mesi del 2019, nelle prime cinque banche italiane – Intesa Sanpaolo, UniCredit, Banco Bpm, Mps e Ubi – si sono persi 2.850 posti di lavoro e sono stati chiusi 187 sportelli; le spese del personale a marzo sono scese del 3,7% mentre […]

Banche, 383 Comuni (10 in Lombardia) senza sportello. Ricerca First Cisl

Rispetto a sette anni fa, in Italia ci sono 6.289 sportelli bancari in meno (1.100 quelli chiusi in Lombardia), il personale di rete è sceso di 26.249 addetti e ben 383 comuni […]

Banche in rosa. Una ricerca First Cisl sul lavoro femminile nel mondo del credito

Sempre più donne lavorano in banca, dove oramai quasi pareggiano il numero di dipendenti uomini, ma su carriera e retribuzione le […]

Restituire le banche ai cittadini. Il manifesto della First Cisl per la tutela del risparmio e del lavoro

Le banche non sono case da gioco e devono tornare a essere la cassaforte del risparmio degli italiani. Con questi obiettivi la First Cisl, il sindacato dei lavori del mondo del credito, lancia il manifesto “Adesso Banca con sei riforme concrete sulle quali far convergere il consenso delle forze sociali, politiche ed economiche.

Vogliamo continuare a credere che sia possibile produrre utili senza rinunciare a essere coerenti con quanto affermano gli articoli 41 e 47 della Costituzione”, si legge nel  il manifesto. Si va dal […]

Conti correnti: l’Adiconsum contro ingiustificati aumenti dei costi

conto-correnteAlcune banche hanno deciso di incrementare i costi di gestione dei rapporti di conto corrente a carico della clientela. E’ una decisione inopportuna – scrive in un […]

Banche, i sindacati contestano le parole del premier su addetti e sportelli

forum ambrosetti 2016I sindacati dei bancari minacciano unitariamente lo sciopero generale in risposta alle affermazioni del Presidente del Consiglio al Forum Ambrosetti. Intervenendo a Cernobbio all’annuale incontro […]

Banche, la vigilanza non funziona. Furlan (Cisl): bisogna puntare sulla partecipazione

convegno first cisl lombardia 2La vigilanza bancaria non funziona e la leva per renderla più efficace è la partecipazione dei lavoratori. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervenendo […]

Banche e territorio, cambiamento necessario

riforma banche e territorioLa First Cisl Lombardia ha programmato per giovedì 31 marzo a Milano un convegno intitolato: “Banche e territorio, il coraggio di un cambiamento necessario”. Da mesi il dibattito economico e politico è monopolizzato dalla discussione sul sistema del credito e i rapporti con il contesto, sulla riforma necessaria e le resistenze che ne derivano, sugli interventi del Governo che vengono bollati come ingerenza o come necessità.

L’iniziativa della First, la categoria dei lavoratori delle banche e delle assciurazioni, consentirà un approfondimento a tutto tondo dei problemi con contributi di assoluto rilievo: Alberto Berrini, economista, Eliano Omar Lodesani, Ceo Intesa Sanpaolo, Fabrizio Viola, direttore generale e amministratore delegato di Monte Paschi Siena, Piero Giarda, presidente Comitato di sorveglianza di Banca Popolare di Milano, Mauro Ottolini, vicepresidente di Confcooperative, Roberto Maroni, presidente Regione Lombardia, Pierpaolo Baretta, sottosegretario al Ministero dell’ Economia e Finanza, Giulio Romani, segretario generale First Cisl, Annamaria Furlan, segretario generale Cisl.

 

La locandina del convegno First Cisl

 

Anticipi di cassa integrazione: prorogato l’accordo con le banche

la valsabbina e? una della banche firmatarie dell'intesaProrogato l’accordo territoriale per il sostegno ai lavoratori e lavoratrici delle imprese in crisi. A sottoscrivere il prolungamento al 31 dicembre 2015 degli effetti dell’intesa avviata il 10 dicembre del […]

Banche e stretta creditizia. La Cisl: non c’è soluzione senza trasparenza

raffaele bonanniLe scelte politiche non bastano senza un supporto delle forze sociali e senza trasparenza, altrimenti ci sono poteri troppo forti che nessuno scalfisce”. E’ un concetto sul quale il […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511