Stefana, firmato l´accordo sulla cassa integrazione

Accordo firmato: i lavoratori del gruppo Stefana potranno contare sugli ammortizzatori sociali della cassa integrazione straordinaria. L’intesa – a favore della quale la Fim Cisl si era espressa già nei giorni scorsi – è stata sottoscritta questa mattina negli uffici regionali dell’Agenzia per il lavoro, prevede un anno di cassa integrazione per tutti i lavoratori e il pagamento diretto da parte dell’Inps.

Per attivare la procedura occorreranno alcuni mesi, per cui è stato attivato il protocollo provinciale tra istituzioni, sindacati e aziende di credito che permetterà ai lavoratori di ricevere da subito e regolarmente l’indennità di cassa integrazione.

Stefana, la Fim firmerà per l’accordo sulla cassa integrazione straordinaria

ok stefanaSi decide venerdì a Milano la concessione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori del Gruppo Stefana. L’appuntamento è all’Agenzia Regionale per l’Istruzione, la Formazione e il Lavoro, l’ente che opera a supporto di […]

Anticipi di cassa integrazione: prorogato l’accordo con le banche

la valsabbina e? una della banche firmatarie dell'intesaProrogato l’accordo territoriale per il sostegno ai lavoratori e lavoratrici delle imprese in crisi. A sottoscrivere il prolungamento al 31 dicembre 2015 degli effetti dell’intesa avviata il 10 dicembre del […]

La Bcc anticiperà la cassa integrazione ai lavoratori della Lones

bcc ghedi (bs)La Bcc Agrobresciano di Ghedi anticiperà ai 340 lavoratori in cassa integrazione della Lones di Calvisano e di  Isorella le spettanze erogate dall’Inps, evitando cosi ai dipendenti e alle loro famiglie di dover aspettare tempi di pagamento non sempre in linea con le scadenze. […]

Mutui e anticipi della cassa integrazione: rinnovato l’accordo con le banche

E’ stato rinnovato oggi in Palazzo Broletto il protocollo d’intesa [leggi il testo integrale] tra Provincia, imprese, sindacati e banche per l’anticipazione del pagamento mensile della cassa integrazione ai lavoratori delle aziende in crisi e la sospensione dei mutui per il periodo coperto dagli ammortizzatori sociali. […]

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511