Scioperano gli addetti della raccolta rifiuti, per il contratto e le tutele

1404977-porta_a_porta-2-2Lunedì 30 maggio i quasi 100.000 lavoratori delle aziende pubbliche di igiene ambientale italiane (raccolta e smaltimento dei rifiuti, pulizie stradali) si fermeranno per uno sciopero di 24 ore. “Da due anni e […]

Centrali elettriche: le non scelte danneggiano il Paese e mettono a rischio il lavoro

centrale elettricaRappresentanze dei lavoratori delle centrali elettriche di Enel, A2A, E.On., Tirreno Power, Edison, Sorgenia ed Edipower provenienti da tutta Italia hanno manifestato oggi a Roma, in piazza […]

Ex dipendenti Selene-Asm: Comune di Brescia e A2A non possono far finta di nulla

atos worldgridNel presidio dei lavoratori ex A2A messo in atto questa mattina davanti alla sede cittadina di via Lamarmora, sono state 260 le persone che nel giro di poche ore hanno aggiunto la loro […]

A2A, ex dipendenti Selene-Asm (oggi Atos Italia) in sciopero. Una lettera al Sindaco

la sede di brescia di a2aSciopero di quattro ore e presidio davanti alla sede di via Lamarmora di un gruppo di ex dipendenti dell’Azienda dei Servizi Municipalizzati di Brescia che dalla fusione di Asm con Aem e dalla nascita di A2A vivono una vera […]

Rsu Ferrovie Nord: la maggioranza dei lavoratori vota per la Fit Cisl

Brescia-Iseo-EdoloSignificativo successo dei candidati Fit Cisl nel voto per il rinnovo Rsu di Ferrovie Nord, il principale gruppo integrato nel trasporto e nella mobilità in Lombardia che nella nostra provincia gestisce la linea e le stazioni della […]

A2A, Brescia e Milano approvano le linee guida del nuovo Patto di sindacato

a2aLe Giunte di Brescia e di Milano hanno approvato oggi le linee guida del nuovo Patto di sindacato di A2A tra le due municipalità. […]

A2A e le centrali vendute: decisioni milanesi che penalizzano il bresciano

uno degli impianti di incanalamento delle acque nella centrale idroelettrica di prevalle (bs)“La vendita delle piccole centrali idroelettriche di proprietà di A2A al gruppo svizzero BKW, segna un ulteriore allontanamento dal territorio del gruppo controllato dai comuni di Brescia e di Milano”. Cgil Cisl e Uil di Brescia non usano mezze misure sulla cessione da parte di A2A delle due centrali di Prevalle (una sul Chiese e una sul Naviglio) e di quelle di Cogozzo, Roè Volciano e Pompegnino, in Valsabbia. […]

La Flaei sul caso Rossetti-Amsa: hanno vinto le logiche di potere

amsa milanoSarà Emilia Rio la nuova presidente di Amsa, l’azienda milanese che gestisce i servizi ambientali del capoluogo regionale. Si tratta di un repentino ripensamento di A2A che alla guida di Amsa aveva inizialmente indicato il bresciano Paolo Rossetti, nomina contestata con forza dal Sindaco di Milano Giuliano Pisapia secondo il quale “chi guida Amsa deve essere una persona che conosca a fondo la realtà di Milano e dell’area metropolitana”. Sulla vicenda interviene oggi con una lettera la direttore pubblicata da Bresciaoggi, la Flaei Cisl di Brescia. […]

La rassegna stampa sul convegno di ieri della Cisl bresciana

I quotidiani locali riportano oggi un ampio articolo sul convegno svoltosi ieri alla Cisl di Brescia sul ruolo delle aziende multiservizi per lo sviluppo del territorio. Il Giornale di Brescia ne riferisce sottolineando che solo una governance efficace per aiutare l’economia locale, mentre Bresciaoggi mette l’accento sull’equazione difficile tra multiutility, lavoro e territorio. Sul convegno Brescia Punto Tv ha messo in onda nel telegiornale di ieri sera un ampio servizio, mentre Teletutto lo ha fatto oggi.

3 giugno Leggi l’editoriale del Corriere della Sera Brescia

Vocazione industriale e azionariato allargato. Le proposte Cisl sulle multiutility

Andare oltre i conflitti tra il Comune di Brescia e quello di Milano sulla governance di a2a per concentrare sforzi ed energie sui progetti che devono riavvicinare le società multiservizi alle esigenze del territorio. Lo ha chiesto questa mattina Enzo Torri, Segretario generale della Cisl di Brescia, aprendo il convegno “Multiutility, lavoro ed economia locale: un patto da scrivere”. […]

Multiutility, lavoro ed economia locale: un patto da scrivere

La Cisl di Brescia si inserisce nel dibattito su a2a e sul ruolo delle società multiservizi nel territorio. Lo fa con un convegno che inizia alle 9,30 nell’Auditorium della sede sindacale in via Altipiani d’Asiago, 3. […]

Domani alla Cisl Tabacci e Di Mezza a confronto su multiutility e territorio

C’è attesa per il convegno di domani alla Cisl di Brescia sull’intreccio tra società multiservizi, economie locali e lavoro. Al tavolo dei relatori siederanno l’assessore al Bilancio del Comune di Milano Bruno Tabacci, Fausto Di Mezza da ieri vice presidente del Consiglio d sorveglianza di a2a, Gianluca Delbarba Presidente di Cogeme, Stefano Saglia parlamentare Pdl, Erminio Quartiani parlamentare Pd. Intrudurrà i lavori il Segretario generale della Cisl bresciana Enzo Torri; coordinerà il dibattito Massimo Tedeschi, responsabile delle pagine bresciane del Corriere della Sera. Il convegno si terrà nell’Auditorium della sede Cisl di Brescia ed avrà inizio alle 9,30.

IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO
IL COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE DELL’INIZIATIVA