La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Caldo e lavoro: rischi e norme
TORNA INDIETRO

Caldo e lavoro: rischi e norme

Un microclima inadeguato negli ambienti di lavoro richiede particolare attenzione

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 23 Giugno 2022

Ben prima che l’arrivo dell’estate fosse certificato dal calendario abbiamo dovuto fare i conti con temperature decisamente sopra la media stagionale. Una situazione che ha portato in primo piano la necessità di valutare l’impatto dello stress termico sulla salute e sicurezza dei lavoratori.

Al tema è dedicato un approfondimento dello Sportello Sicurezza Cisl Brescia: se negli ambienti di lavoro il caldo è eccessivo, è possibile interrompere l’attività? ci sono indicazioni precise sulle temperature “sopportabili”? e cosa succede se non è possibile intervenire per creare condizioni di lavoro accettabili?

 

Caldo e lavoro – Rischi e norme

INAIL – guida per i lavoratori