La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Servizi ambientali, intesa sul rinnovo del contratto
TORNA INDIETRO

Servizi ambientali, intesa sul rinnovo del contratto

Aumento medio nel triennio di 121 euro

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 23 Maggio 2022

Accordo raggiunto sull’ipotesi di rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori del settore igiene ambientale, con un incremento degli stipendi che nel triennio di validità contrattuale sarà di 121 euro.

L’intesa – che verrà portata nei prossimi giorni alla valutazione delle assemblee dei lavoratori – rivede e unifica al 20% il numero complessivo dei dipendenti a tempo determinato, che avranno diritto di precedenza nelle nuove assunzioni a tempo indeterminato, e somministrati.

La trattativa ha visto impegnate per parte sindacale Fit Cisl, Fp Cgil, Uiltrasporti e Fiadel; per le associazioni datoriali Fise, Assoambiente, Utilitalia, Cisambiente, Legacoop, Confcooperative ed Agic.