GOL: riqualificareformare, reinserire al lavoro. Dalla Regione un assist (clicca QUI) che mancava

 

Contratti, intesa sul rinnovo del legno-lapidei
TORNA INDIETRO

Contratti, intesa sul rinnovo del legno-lapidei

Coinvolti circa 100.000 lavoratori e 30.000 imprese

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 5 Maggio 2022

Accordo raggiunto per il rinnovo del contrato nazionale dei 100mila lavoratori del legno-lapidei. Lo hanno siglato Filca Cisl,Fillea Cgil, Feneal Uil, Confartigianato (Legno e Arredo, Marmisti), Cna (Produzione, Costruzioni), Casartigiani e Claai.

La parte salariale prevede 150 euro di una tantum uguale per tutti, divisa in due tranche: 75 euro a luglio e 75 ad ottobre.

Gli aumenti salariali sono invece diversi, per distinguere i due settori: