La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Pensionati a Montichiari per la commemorazione del 25 aprile
TORNA INDIETRO

Pensionati a Montichiari per la commemorazione del 25 aprile

Il ricordo della Liberazione davanti al monumento alla Resistenza

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 20 Aprile 2022

I Sindacati dei Pensionati di Cgil Cisl Uil hanno fatto memoria questa mattina dell’ormai vicino anniversario della Liberazione. Un appuntamento sentito che per due anni non si è potuto vivere a causa dell’emergenza sanitaria determinata dalla pandemia da Covid-19.

Questa mattina è stato finalmente è possibile riannodare quel filo interrotto nel 2020. Le delegazioni di Spi, FNP e Uilp si sono ritrovate a Montichiari (ogni anno viene scelto un luogo diverso della nostra provincia), nel piazzale del Municipio, rendendo omaggio al Monumento alla Resistenza e alla Costituzione. In corteo hanno poi raggiunto il Teatro Gloria dove hanno assistito alla proiezione del film “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti. La pellicola racconta, dal punto di vista di una bambina, gli eventi che dall’inverno del 1943 precedettero la drammatica strage di Marzabotto.

Un’occasione importante per riflettere sul valore della Resistenza in un momento storico in cui non si può non associare ciò che avvenne in Italia durante il regime fascista e l’occupazione nazista con la lotta per la libertà del popolo ucraino e la difesa del proprio Paese dall’aggressione e dall’occupazione messa in atto dalla Russia.