La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Carla Noci alla guida di Anteas Brescia
TORNA INDIETRO

Carla Noci alla guida di Anteas Brescia

L'assemblea dei soci l'ha eletta venerdì scorso. Prende il posto di Pietro Brunori

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 28 Marzo 2022

Carla Noci è la nuova presidente di ANTEAS Brescia, associazione di volontariato che opera in diversi ambiti del bisogno e delle emergenze sociali. Succede a Pietro Brunori che guidava Anteas dal maggio del 2018 e che dal 2021 è stato chiamato alla vice presidenza di Anteas Lombardia.

Infermiera professionale agli Spedali Civili, laureata in Scienze della formazione, Carla Noci ha alle spalle una significativa esperienza di insegnamento nei corsi universitari di infermieristica.

Per Anteas Brescia ha coordinato per molti anni “Casa Famiglia” – una struttura di assistenza residenziale nata nel 2004 da un progetto sperimentale dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Brescia e oggi inserita nei presidi pubblici per gli anziani – in cui i volontari dell’associazione hanno avuto un ruolo davvero importante.

La sua elezione a presidente di Anteas Brescia è avvenuta nel corso dell’assemblea dei soci che si è riunita nel pomeriggio di venerdì scorso alla presenza di Gloria Bertolotti, presidente di Anteas Lombardia, del segretario provinciale della Cisl Alberto Pluda (che ha ringraziato Brunori per il lavoro svolto e assicurato a Carla Noci la collaborazione e il sostegno dell’organizzazione) e di Battista Alghisi in rappresentanza della Fnp Cisl bresciana, la federazione dei Pensionati Cisl che nel 1996 avviò l’esperienza di Anteas.

 

Nella foto qui sotto, da sinistra: Elisa Inglese (vicepresidente Anteas Brescia), Carla Noci e Pietro Brunori.