La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Lunedì a Brescia 200 delegati da tutta la Lombardia dei sindacati dell’edilizia
TORNA INDIETRO

Lunedì a Brescia 200 delegati da tutta la Lombardia dei sindacati dell’edilizia

Al centro della discussione l'ipotesi di rinnovo contrattuale sottoscritta a inizio mese

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 18 Marzo 2022

Lunedì 21 marzo 2022, nella la sede dell’Eseb (Ente unico formazione e sicurezza) di Brescia, in via Garzetta 51, si riunisce a partire dalle ore 9  l’attivo regionale dei 200 delegati e apparati di Filca Cisl, Feneal Uil e Fillea Cgil per illustrare e dibattere i contenuti dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro di operai e impiegati dell’industria edilizia sottoscritto all’inizio di questo mese.

Importanti sono le novità contenute nell’intesa, dalla lotta al sotto inquadramento, all’implemento della sicurezza sul lavoro nei cantieri, alla formazione professionale in una fase di trasformazione del settore, alla riforma dell’inquadramento degli impiegati all’incremento del salario fresco di 92 € all’operaio comune.

Inoltre saranno discussi anche i problemi che attraversano il settore, dalla carenza di manodopera, agli adeguamenti degli importi precedentemente definiti nei bandi di gara per via dell’incremento consistente delle materie prime, alla carenza delle stesse.