Torna la “colletta alimentare” per i più poveri
TORNA INDIETRO

Torna la “colletta alimentare” per i più poveri

Moltissimi i punti vendita che aderiscono al progetto

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 23 Novembre 2021

Nella giornata di sabato 27 novembre si tiene la 25° edizione della “Colletta alimentare”, importante momento di coinvolgimento e sensibilizzazione delle comunità sui problemi di chi non ha risorse sufficienti per sfamarsi. Facendo la spesa in uno dei supermercati aderenti al progetto, all’uscita sarà possibile consegnare ciò che si vuole donare in appositi punti di raccolta.

Solo a Brescia città i punti vendita aderenti sono 25 sotto le insegne Ipercoop, Esselunga, Bennet, Conad, Panorama, Italmark e Lidl.

La “colletta” è una storica iniziativa del Banco Alimentare che la Cisl rilancia con convinzione. Oltre alla raccolta di sabato, da domenica 28 novembre e fino al 5 dicembre sarà anche possibile acquistare delle carte regalo – le “gift card” – da 2, 5 e 10 euro, il cui valore sarà convertito in cibo non deperibile, da destinarsi alle azioni caritative: saranno in distribuzione nei punti vendita che aderiranno all’iniziativa del Banco Alimentare e potranno essere acquistate on line sul sito colletta.bancoalimentare.it