Sanità: riforma regionale da migliorare
TORNA INDIETRO

Sanità: riforma regionale da migliorare

Un documento di Cgil Cisl Uil per ribadire proposte e denunciare le criticità del testo di legge

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 18 Novembre 2021

Il Consiglio Regionale della Lombardia sta  discutendo in questi giorni il futuro del servizio sanitario.

“Un tema di fondamentale importanza per tutti – afferma Maria Rosa Loda, componente della Segreteria provinciale della Cisl – lavoratori, lavoratrici, pensionati e pensionate del nostro territorio. Proprio per questo abbiamo deciso, insieme alle altre organizzazioni sindacali provinciali, di riassumere in un breve volantino, di semplice e facile lettura,  le nostre proposte sulla legge di riforma, mettendo in luce le numerose criticità che da tempo abbiamo sollevato, quali la grave carenza di una sanità del territorio emersa prepotentemente durante la pandemia“.

 

Diritto alla salute. Il cambiamento che vogliamo