GOL: riqualificareformare, reinserire al lavoro. Dalla Regione un assist (clicca QUI) che mancava

 

Pasta Zara, stabilimento di Rovato al capolinea
TORNA INDIETRO

Pasta Zara, stabilimento di Rovato al capolinea

Martedì 2 novembre incontro tra azienda e sindacati nella sede di Confindustria a Padova

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 29 Ottobre 2021

Non c’è futuro per lo stabilimento di Pasta Zara a Rovato. La proprietà ha anticipato oggi informalmente la comunicazione che farà martedì incontrando i sindacati nella sede di Confindustria a Padova.

Un appuntamento nel quale il tema centrale sarà il destino degli 81 lavoratori dell’unità produttiva bresciana e la disponibilità dell’azienda di accompagnare la traumatica cessazione dell’attività con adeguati incentivi che possano aiutare i lavoratori a programmare percorsi di rioccupazione e reinserimento nel mercato del lavoro.

Un epilogo, quello di Pasta Zara a Rovato, determinato dalla grave crisi del gruppo industriale trevigiano al quale non è servita la cessione nel 2018 del suo più grande stabilimento alla Barilla e nemmeno l’apertura di una linea di credito di 25 milioni di euro ottenuta lo scorso mese di agosto.