Sciopero globale per il clima, il sostegno del sindacato
TORNA INDIETRO

Sciopero globale per il clima, il sostegno del sindacato

Cgil Cisl Uil impegnate per la giustizia climatica e la giusta transizione

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 22 Settembre 2021

Venerdì 24 settembre il movimento Friday for Future ha indetto lo sciopero globale per il clima. Una giornata sostenuta anche da Cgil, Cisl e Uil, impegnate a tutti i livelli delle proprie organizzazioni nella battaglia per la giustizia climatica e la giusta transizione.

Anche Brescia vivrà questa giornata di protesta e di sensibilizzazione con un corteo che partirà alle ore 9 da Piazzale Arnaldo e attraverserà il centro storico per arrivare in Piazza Paolo VI.

 

La Pre-COP di Milano

Sono settimane cruciali per far dare forza alle richieste di un cambio di passo dei Governi in relazione ai provvedimenti da adottare per affrontare seriamente e con decisione i problemi ambientali: a novembre a Glasgow è in calendario la conferenza sulla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, preceduta a Milano, dal 30 settembre al 2 ottobre, da un incontro preparatorio – il cosiddetto Pre-COP – assai importante.

Anche per questo i sindacati porteranno avanti una serie di proposte e di azioni  fino all’appuntamento di Milano, in collegamento ideale con le iniziative e le mobilitazioni della società civile; in questo quadro giovedì 30 settembre è in programma un convegno con esponenti della Confederazione Sindacale Internazionale e della Confederazione Sindacale Europea.