Imprese di pulizia: sì dal 97% dei lavoratori
TORNA INDIETRO

Imprese di pulizia: sì dal 97% dei lavoratori

Soddisfazione della Fisascat Cisl e delle altre organizzazioni sindacali per l'esito della consultazione

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 9 Agosto 2021

I lavoratori delle imprese di pulizia, servizi integrati/multiservizi hanno approvato l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale. La consultazione dell’intesa, conclusa il 6 agosto, era stata avviata da Fisascat Cisl,  Filcams Cgil e Uiltrasporti dopo la sottoscrizione dell’ipotesi di accordo con le associazioni imprenditoriali di settore avvenuta il 9 luglio scorso.

Ha detto sì all’intesa il 97% dei lavoratori che hanno partecipato alle assemblee, confermando il via libera dell’Attivo unitario delle delegate e dei delegati del 16 luglio. A seguito del risultato positivo riportato, le organizzazioni sindacali hanno comunicato alle associazioni imprenditoriali l’immediata disponibilità a procedere alla stesura del testo complessivo.

Per Fisascat Cisl e le altre organizzazioni sindacali l’ampio consenso è motivo di grande soddisfazione, “segno di una convinta condivisione del risultato realizzato, ottenuto soprattutto grazie all’impegno, alle iniziative e alle mobilitazioni che le lavoratrici e lavoratori hanno realizzato durante la lunga trattativa”.