Dispersione scolastica, problema di tutti. Leggi di più

Fonderie Glisenti, maggioranza Rsu alla Fim Cisl
TORNA INDIETRO

Fonderie Glisenti, maggioranza Rsu alla Fim Cisl

I lavoratori della fabbrica valtrumplina eleggono due delegati dei metalmeccanici Cisl

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 6 Luglio 2021

59 voti per la Fim Cisl, 45 per l’altra sigla sindacale; 2 delegati RSU per i metalmeccanici della Cisl (che vedono letto anche il loro candidato al ruolo di Rappresentate dei lavoratori per la sicurezza) e 1 per chi ha preso meno preferenze.

Si conclude così il rinnovo della Rappresentanza Sindacale Unitaria alla Fonderie Guido Glisenti di Villa Carcina, azienda di grande tradizione manifatturiera, soprattutto nel campo della metallurgica, nel settore automotive, nei veicoli industriali e nel movimento terra ed agricolo.

La Segreteria provinciale della Fim Cisl esprime soddisfazione, sia per il risultato davvero significativo che per la partecipazione al voto: dei 120 lavoratori della Glisenti hanno votato in 107, vale a dire l’89% degli aventi diritto.