La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Sicurezza, sindacati lombardi in presidio
TORNA INDIETRO

Sicurezza, sindacati lombardi in presidio

Pretendiamo un’azione concreta e condivisa di prevenzione degli infortuni e delle morti sul lavoro

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 29 Maggio 2021

La mobilitazione nazionale per chiedere più sicurezza nei luoghi di lavoro prosegue lunedì 31 maggio con un presidio a livello regionale organizzato da Cgil Cisl Uil Lombardia: “E’ necessario e urgente un patto per la salute e la sicurezza. Chiediamo a Regione Lombardia, alle associazioni datoriali e alle aziende un’azione concreta e condivisa di prevenzione degli infortuni e delle morti sul lavoro, impegnandosi in una più forte attività di vigilanza e controllo, oltre che di formazione dei lavoratori”.

Al presidio, che avrà luogo davanti a Palazzo Lombardia dalle 10 alle 12 con la partecipazione anche di una delegazione della Cisl bresciana, interverranno i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza e i segretari generali delle organizzazioni sindacali confederali regionali.

Attori del Teatro Officina proporranno letture tratte da loro produzioni dedicate alla salute e alla sicurezza sul lavoro.