Il ministro Cartabia e la registrazione di quella mattina di 47 anni fa
TORNA INDIETRO

Il ministro Cartabia e la registrazione di quella mattina di 47 anni fa

Con la Costituzione abbiamo sconfitto il terrorismo

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 28 Maggio 2021

Il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, è intervenuta in diretta, in collegamento video, alla cerimonia che si è tenuta nel Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia per il 47° anniversario della strage.

Si è detta sinceramente dispiaciuta di non essere presente fisicamente ma ha assicurato, dimostrandolo con una evidente emozione, una partecipazione ideale molto forte.

Ha affermato di avere ascoltato più e più volte la registrazione di quella tragica mattina in Piazza Loggia e ha ricordato la fermezza con cui l’oratore della manifestazione, il segretario della Fim Cisl Franco Castrezzati, stava ribadendo la determinazione del movimento sindacale nel respingere provocazioni e intimidazioni.

 

Bisogna avere la pazienza e il coraggio di tornare ad ascoltare quella registrazione per capire e per non dimenticare.

 

 

 

«Sembrava – ha concluso il ministro Cartabia – che la forza dell’esplosione dovesse prevalere su tutto e tutti. Compresa la tenuta della nostra democrazia. Oggi rivedendo la giornata di 47 anni fa possiamo dire che quella Costituzione invocata pochi attimi prima dell’esplosione ha prevalso su tutti e tutto».