47° anniversario della strage di Piazza Loggia
TORNA INDIETRO

47° anniversario della strage di Piazza Loggia

Il ministro Marta Cartabia al convegno promosso da sindacati, associazioni e istituzioni

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 21 Maggio 2021

All’appuntamento centrale delle iniziative di venerdì 28 maggio, promosse da Cgil Cisl Uil insieme a Comune di Brescia e all’associazione Casa della memoria nel 47esimo anniversario della strage di Piazza della Loggia interverrà il ministro della Giustizia Marta Cartabia.

Nei limiti  dovuti al rispetto delle norme anti Covid, il convegno – intitolato “Siamo testimoni non perché c’eravamo ma perché continuiamo ad esserci” – si svolgerà nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia a partire dalle 10,30 e sarà trasmesso in diretta sul sito internet del Comune di Brescia.

Il programma della giornata ricalca quello di ogni anno: la messa alle 8,30 al Cimitero Vantiniano; dalle ore 9 il passaggio delle delegazioni sindacali, associative, politiche e istituzionali davanti alla stele che ricorda le otto vittime della strage del 28 maggio 1974 con la deposizione di segni floreali; i rintocchi delle campane alle 10,12 momento in cui scoppiò la bomba; alle 10,30 il convegno di cui abbiamo detto; alle 20 nella Chiesa di San Francesco il concerto della Filarmonica del Festival pianistico internazionale in memoria delle vittime di Piazza della Loggia.