Dispersione scolastica, problema di tutti. Leggi di più

Sicurezza sul lavoro, la Cisl pronta alla mobilitazione
TORNA INDIETRO

Sicurezza sul lavoro, la Cisl pronta alla mobilitazione

Urgente completare l'organico delle Ats a cui mancano tecnici della prevenzione e dei controlli

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 10 Maggio 2021

Cisl Lombardia interviene sulla tragica sequenza di infortuni mortali sul lavoro registrati nelle ultime settimane. “La Regione assuma immediatamente tutti i tecnici della prevenzione e dei controlli che mancano ormai da anni negli organici delle Ats – si legge in un comunicato stampa – e metta in campo un urgente e strutturato programma di verifiche nei cantieri e nelle aziende. Non farlo, subito, significa diventare corresponsabili di questa vera e propria carneficina“.

Dopo aver sottolineato che “è urgente intervenire prima che si aprano i tanti cantieri previsti dagli investimenti europei”, la nota della Cisl Lombardia avverte: “Di fronte all’immobilismo di chi deve assumere le azioni necessarie metteremo in campo, se sarà necessario,  una grande mobilitazione regionale”.