Strade di Liberazione
TORNA INDIETRO

Strade di Liberazione

La Cisl aderisce all'iniziativa promossa dall'ANPI nazionale per il 25 aprile

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 20 Aprile 2021

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, la Cisl aderisce all’iniziativa promossa dall’Anpi nazionale, intitolata “Strade di Liberazione”: in tutta Italia, alle ore 16 (QUI il Pdf del volantino) verrà deposto un fiore sotto le targhe delle vie e delle piazze dedicate a uomini e donne che hanno sacrificato la loro vita per la libertà e la democrazia.

 

UN’IMPORTANTE INIZIATIVA SIMBOLICA

“La Cisl aderisce con convinzione all’iniziativa dell’Anpi “Strade di Liberazione”, in occasione della ricorrenza annuale del 25 Aprile. Un’importante iniziativa simbolica – sottolinea Luigi Sbarra, segretario generale della Cisl – che ci deve vedere fortemente mobilitati, anche in questa stagione difficile per tutto il Paese, a ricordare il sacrificio degli eroi della Resistenza ed a tenere sempre alti i valori Costituzionali della libertà, della democrazia, dell’antifascismo, per una ricostruzione economica e sociale del paese nel segno dell’equità, della giustizia sociale, dell’Unità del Paese”. Luigi Sbarra – Segretario Generale Cisl