Casa, tempi troppo stretti nel bando regionale
TORNA INDIETRO

Casa, tempi troppo stretti nel bando regionale

Sicet Cisl, insieme agli altri Sindacati degli inquilini, chiede una proroga della scadenza

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 9 Marzo 2021

Chiediamo che gli Assessori competenti dei Comuni di Brescia e di Collebeato si attivino nei confronti della Regione per chiedere una consistente proroga del termine per presentare la domanda per gli alloggi popolari e che sia istituito un servizio adeguato per assistere tutti coloro che per mancanza di competenze e mezzi non riescono a presentare autonomamente la domanda telematica”.

Lo scrivono i Sindacati degli inquilini in una nota in cui sottolineano le difficoltà che derivano dalla pandemia per famiglie e lavoratori che hanno bisogno di un alloggio a canoni sostenibili e i tempi troppo stretti dell’ultimo bando pubblicato, aperto l’8 febbraio con scadenza il 19 marzo.