Congedi Covid, nel sociosanitario servono misure ad hoc
TORNA INDIETRO

Congedi Covid, nel sociosanitario servono misure ad hoc

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 24 Febbraio 2021

“Nel nostro territorio, già ampiamente compromesso da questa pandemia, per i lavoratori del comparto sanità, sociosanitario e in generali dei servizi essenziali, sono necessari degli interventi ad hoc“.

Lo scrivono in una nota le Segreterie della Cisl Fp, Fp Cgil e Uil Fpl per ricordare che ai lavoratori che loro rappresentano, in ragione della specificità dei servizi che garantiscono, nemmeno è concesso pensare al congedo parentale. “Ma anche loro – ribadiscono le organizzazioni sindacali – sono genitori che si trovano improvvisamente senza tutele. Per questo chiediamo che celermente si individuino gli strumenti adatti per far fronte alle esigenze della famiglie di questi lavoratori”.