L’importo delle pensioni delle donne è più basso rispetto a quello degli uomini. Per quali ragioni? Venerdì 5 marzo un seminario on line del Coordinamento Donne Cisl Brescia

Metalmeccanici Cisl, conferme e novità
TORNA INDIETRO

Metalmeccanici Cisl, conferme e novità

Nel voto per Rsu e Rls, conferma per la Fim Cisl alla Fondital e primo successo alla Pietro Fiorentini

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 22 Febbraio 2021

Pieno di voti per la lista della Fim Cisl nelle elezioni per il rinnovo della Rappresentanza Sindacale Unitaria e dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza alla Fondital di Vobarno, in Valle Sabbia (foto dall’account Twitter dell’azienda).

Altissima la percentuale dei votanti (380 su 400 aventi diritto) e netta l’affermazione dei metalmeccanici della Cisl che hanno ricevuto 223 voti con quattro delegati eletti nella Rsu; alle altre due sigle sindacali sono andati 74 e 41 voti, con un rappresentante nella Rsu.
Il successo della lista Fim si è ripetuto anche nel voto per i rappresentanti per la sicurezza con 231 preferenze e l’elezioni di due dei tre Rls previsti in azienda.

Una conferma importante quella che emerge dal voto, “motivo di soddisfazione – scrivono in una nota i metalmeccanici della Cisl – e di grande responsabilità nel rappresentare tutti i lavoratori della Fondital”.

 

Diverso, ma non meno significativo, il risultato registrato dalla Fim Cisl alla Pietro Fiorentini di Desenzano del Garda (80 dipendenti di cui 6o si sono presentati al voto), dove per la prima volta nella nuova Rsu ci sarà anche un delegato dei metalmeccanici della Cisl.