Pensionati Cisl in TV sui vaccini anti Covid per gli over 80
TORNA INDIETRO

Pensionati Cisl in TV sui vaccini anti Covid per gli over 80

Venerdì 19 febbraio (ore 20,05) su Teletutto la rubrica quindicinale della Fnp Cisl provinciale

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 17 Febbraio 2021

La campagna di adesione alla vaccinazione contro il coronavirus ha innestato la quinta: il 41,5% dei 726mila ultra ottantenni lombardi ha già comunicato la volontà di essere vaccinato; la stragrande maggioranza (oltre 243mila anziani) lo ha fatto attraverso la pagina internet predisposta dalla Regione (vaccinazionicovid.servizirl.it), in 53mila attraverso le farmacie collegate al sistema informativo socio sanitario lombardo, quasi 5mila attraverso i medici di base.

Anche i Pensionati Cisl si sono mobilitati per prestare aiuto e assistenza agli iscritti (e a chi intende iscriversi) nell’invio telematico dell’adesione alla campagna. Un’operazione che si può fare in 18 sedi Cisl sul territorio (QUI l’elenco, con indirizzi e numeri di telefono per la necessaria prenotazione).

 

Se ne parlerà in dettaglio venerdì 19 febbraio a Teletutto a partire dalle 20,05 nella rubrica quindicinale della Fnp Cisl provinciale.

 

Intanto, domani, cominceranno le vaccinazioni: gli appuntamenti sono stati fissati stamattina, tramite telefono o sms. I primi ad essere vaccinati saranno gli ultracentenari e via via si scenderà fino alla classe 1941.

Sono duecento i centri vaccinali già a disposizione degli over 80, tutti interni o comunque collegati alle Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST) della Lombardia. Chi non può muoversi per motivi di salute sarà vaccinato a domicilio.