L’importo delle pensioni delle donne è più basso rispetto a quello degli uomini. Per quali ragioni? Venerdì 5 marzo un seminario on line del Coordinamento Donne Cisl Brescia

Lavoratori al voto, buoni segnali per la Fim Cisl
TORNA INDIETRO

Lavoratori al voto, buoni segnali per la Fim Cisl

Rinnovati RSU e RLS alla Riva Acciaio in Valle Camonica, alla Zf-TRW in Valle Trompia e alla FMB nella Bassa Bresciana

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 17 Febbraio 2021

La lista della Fim Cisl ha riconquistato la maggioranza dei consensi dei lavoratori della Riva Acciaio di Cerveno, in Valle Camonica, registrando quasi il doppio (69 a 39) dei voti andati all’altra organizzazione sindacale. Due i delegati dei metalmeccanici Cisl, oltre al Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

Anche il rinnovo della rappresentanza aziendale alla ZF TRW Automotive di Gardone V.T. non è avaro di soddisfazioni per la Fim Cisl provinciale. La sua lista è la seconda per numero di voti (126 preferenze rispetto alle 147 dell’altra lista), ma con un aumento significativo delle preferenze e l’elezione di cinque delegati (3 RSU, 2 esperti di cui uno Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza), tanti quanti quelli dell’altra organizzazione sindacale. Positivo anche il segnale sulla partecipazione: ha preso parte infatti alla consultazione il 92% degli aventi diritto.

Alla FMB di Pavone Mella, fonderia del Gruppo OMR, i metalmeccanici della Cisl sono tornati, dopo sei anni, ad avere eletto un loro delegato.