Le sedi CISL sono aperte per le necessità di lavoratori, giovani, pensionati e cittadini. QUI tutti gli indirizzi e i numeri di telefono per prenotare un appuntamento

Un convegno che ha colto nel segno
TORNA INDIETRO

Un convegno che ha colto nel segno

Giornale di Brescia e Bresciaoggi sull'iniziativa della Cisl per il rilancio delle politiche attive per il lavoro

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 26 Novembre 2020

Se il lavoro è una cosa seria, le politiche attive per il lavoro non possono essere da meno. Ecco perché è necessario investire in modo massiccio e organizzato sulla formazione, veicolo principe per superare le conseguenze economiche della pandemia e stare al passo con uno scenario produttivo e tecnologico in continua trasformazione. È questo il messaggio lanciato nel corso del convegno Cisl «Fare centro con il lavoro» in onda sulla piattaforma streaming dell’organizzazione, appuntamento partecipato e ricco di spunti dal quale emerge un chiaro invito: rendere il territorio bresciano un laboratorio di idee e sinergie per «lanciare un modello» che possa essere replicato“.

Comincia così l’ampio articolo che il Giornale di Brescia al resoconto dell’iniziativa della Cisl bresciana sulle politiche attive per il lavoro.

 

 

 

Ugualmente incisivo l’incipit dell’articolo del quotidiano Bresciaoggi: “L’ampio confronto online sull’occupazione e gli effetti della pandemia organizzato dalla Cisl territoriale. Senso di responsabilità, condivisione dei dati e della visione a lungo termine sull’occupazione per evitare che la pandemia si porti dietro un disastro sociale, anche a Brescia”.

 

 

Anche Teletutto ha dedicato spazio al convegno Cisl con interviste al segretario generale Alberto Pluda (al centro nella foto) e al presidente di Confindustria Brescia Giuseppe Pasini (a destra nella foto; a sinistra, il segretario Cisl Paolo Reboni).