Le sedi CISL sono aperte per le necessità di lavoratori, giovani, pensionati e cittadini. QUI tutti gli indirizzi e i numeri di telefono per prenotare un appuntamento

Intesa interconfederale sull’Artigianato
TORNA INDIETRO

Intesa interconfederale sull’Artigianato

Confermata la centralità della contrattazione e della bilateralità, regionale e nazionale.

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 26 Novembre 2020

Come aveva anticipato ieri da Roma Luigi Sbarra nel corso del convegno on line della Cisl bresciana sulle politiche attive per il lavoro, è stato firmato questa mattina, l’accordo interconfederale sull’artigianato.

L’intesa è stata siglata da Cgil Cisl Uil, Confartigianato imprese, Cna, Casartigiani e Claai.

A distanza di quattro anni dall’accordo quadro, quello odierno è un passaggio decisivo per renderne finalmente operative le modalità di applicazione, anche alla luce delle trattative in corso per quasi tutti i rinnovi dei contratti di lavoro del comparto dell’artigianato.

L’accordo conferma l’esigenza della continuità contrattuale, senza vacanza temporale rispetto alla scadenza dei precedenti contratti, la promozione della contrattazione di secondo livello,  il ruolo di autorità salariale del contratto nazionale,  un rafforzamento del sistema bilaterale di welfare, l’impegno per la previdenza complementare.