Pensioni di dicembre, pagamenti anticipati
TORNA INDIETRO

Pensioni di dicembre, pagamenti anticipati

Obiettivo è scaglionare l'accesso negli uffici postali nel rispetto delle norme anti Covid-19

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 22 Novembre 2020

Anche per il mese di dicembre 2020, il pagamento delle pensioni agli sportelli della Posta sarà anticipato rispetto alle normali scadenze. Lo comunica l’INPS confermando ciò che sta avvenendo da diversi mesi. Il cambio dei calendari di pagamento è iniziato dopo la riorganizzazione delle aperture degli uffici postali a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19: per consentire l’accesso degli utenti in piena sicurezza, l’INPS ha così deciso di rivoluzionare, anticipandole, le date di pagamento spalmandole su più giornate.

Si comincia mercoledì 25 novembre per i pensionati il cui cognome rientra tra le lettere dalla A alla B, nei giorni successivi tutti gli altri: giovedì 26 C-D ; venerdì 27  E-K; sabato 28 L-O; 30 novembre P-R; 1 dicembre S-Z.