Rivoluzione Ubi/Bper
TORNA INDIETRO

Rivoluzione Ubi/Bper

Nel bresciano cambieranno insegna 75 filiali e 18 minisportelli

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 13 Novembre 2020

È iniziato oggi il complesso percorso negoziale sul futuro dei 4.812 dipendenti del gruppo Ubi che passeranno a febbraio nel gruppo Bper.

“In provincia di Brescia – spiega Giuseppe Cassella, segretario di gruppo di First Cisl in Intesa Sanpaolo e in Ubi – saranno 75 le filiali e 18 i minisportelli che cambieranno insegna: la nostra sarà la provincia che dall’operazione avrà le maggiori ripercussioni. Siamo certi che Bper saprà sfruttare questa occasione, difficilmente ripetibile, valorizzando al meglio i nostri colleghi che operano sulle principali piazze italiane”.