Le sedi CISL sono aperte per le necessità di lavoratori, giovani, pensionati e cittadini. QUI tutti gli indirizzi e i numeri di telefono per prenotare un appuntamento

Multiservizi, il rispetto che manca
TORNA INDIETRO

Multiservizi, il rispetto che manca

Dai datori di lavoro solo atteggiamenti di chiusura

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 12 Novembre 2020

“Siamo con i lavoratori delle imprese di pulizia e MultiServizi in sciopero per il rinnovo del contratto scaduto da oltre 7 anni”. Lo scrive il segretario nazionale della Cisl, Annamaria Furlan. “In questi mesi di pandemia – ha aggiunto – questi lavoratori con grandi sacrifici hanno permesso al paese di continuare a vivere. Per questo meritano più rispetto dai datori di lavoro”.