Fisascat Cisl elegge il nuovo segretario generale
TORNA INDIETRO

Fisascat Cisl elegge il nuovo segretario generale

Venerdì 6 novembre il Consiglio generale sceglierà il successore di Valter Chiocci

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 4 Novembre 2020

Passaggio del testimone alla guida della Fisascat Cisl provinciale (terziario, commercio e turismo), una delle più grandi Categorie della Cisl che conta quasi 5.700 iscritti. Il segretario generale Valter Chiocci (nella foto), eletto per la prima volta in Segreteria nel 2001, è giunto infatti al termine dei mandati fissati dallo Statuto dell’organizzazione sindacale.

Le dimissioni di Chiocci sono all’ordine del giorno della convocazione del Consiglio generale della Fisascat che si riunirà venerdì 6 novembre 2020, alle ore 10, nell’Auditorium della sede Cisl in via Altipiano d’Asiago, 3 a Brescia.

53 anni, dipendente della Metro Italia Cash&Carry, Chiocci era stato chiamato a guidare come segretario generale la categoria nell’aprile del 2016.

Fisascat Cisl rappresenta lavoratori di 42 diversi contratti di lavoro, associando – per ricordarne solo alcuni – dipendenti del commercio, guardie giurate, addetti alle pulizie, operatori delle case di riposo, dipendenti laici della realtà ecclesiale bresciana, portinai, lavoratori degli impianti sportivi e tutte le posizioni occupazionali del mondo del turismo.